Mar 23

FdI subito al lavoro per gli italiani, abbiamo già depositato quasi 50 proposte di legge

Subito al lavoro per gli italiani: nel giorno in cui si insedia il nuovo Parlamento, Fratelli d’Italia ha già depositato alla Camera quasi 50 proposte di legge. La prima è la più simbolica: rendere il 17 marzo, giorno in cui si celebra l’Unità d’Italia, una festa nazionale a tutti gli effetti. E poi le tante proposte concrete per risolvere i problemi degli italiani. Tra queste: cancellazione delle pensioni d’oro e dei vitalizi e divieto per le coop di finanziare i partiti; legittima difesa, pene più severe per chi aggredisce le Forze dell’Ordine e introduzione del reato di integralismo islamico; clausola di supremazia e tetto alle tasse in Costituzione: separazione tra banche d’affari e commerciali; Iva al 4% sui prodotti per la prima infanzia e trasformazione dell’utero in affitto in reato universale; esclusione di ambulanti e balneari dalla direttiva Bolkestein per il commercio ambulante; abolizione del test d’ingresso per il numero chiuso all’università.

Condividi

9 comments

Vai al modulo dei commenti

    • B. Cusmano on 23 marzo 2018 at 23:20
    • Rispondi

    Ricordatevi di aiutare le giovani famiglie italiane come promesso con contributi e defiscalizzazione!!

    • Pino on 24 marzo 2018 at 02:29
    • Rispondi

    Sara’ un lavoro duro ed estenuante, principalmente il lottare sempre con l’opposizione che molte delle regole presentate, a loro non andranno bene, ma con pazienza e facendo loro entrare nella dura zucca il lato buono delle decisioni, forse, forse riusciranno a capire. Molto importante l’espulsione dal territorio di determinati soggetti come imam o altri soggetti terroristici. Il lavoro piu’ duro sara’ anche ricontrollare tutti quei soggetti arrivati via barconi individuando chi effettivamente deve essere aiutato e chi no, rispedendoli a casa. Auguri.

    • antonio velotto on 24 marzo 2018 at 05:45
    • Rispondi

    complimenti, buon lavoro!

    • Gi(ov)anni on 24 marzo 2018 at 08:03
    • Rispondi

    Vi prego, lottate anche contro l’aborto!

    • NADA on 24 marzo 2018 at 09:28
    • Rispondi

    meno aborti meno migranti

    • Gi(ov)anni on 24 marzo 2018 at 13:15
    • Rispondi

    Brava Nada!

    • emax on 24 marzo 2018 at 15:10
    • Rispondi

    ATTENZIONE: i “soggetti terroristici” sono tutti gli islamici, quelli normali coprono e nascondo quelli esplosivi, ma sono della stessa pasta!
    fuori tutti!

    • Giovanni Allegra on 24 marzo 2018 at 18:57
    • Rispondi

    Complimenti,due ottime scelte,Fico è una brava persona,la Casellati spero possa dare una mano per togliere la massoneria dalla magistratura,nella speranza che non lo sia anche lei.
    On.le Meloni,non è molto coerente la ricerca di singoli pezzi di altri partiti,ciò che a te non vuoi,ad altri non fare,come lei ben dice i programmi danno la linea guida,proponete come coalizione un programma alla quale chi dice no dovrà assumersene la responsabilità,via vitalizi,via sprechi,flat tax modello F.D.I. zero costi,flat tax 15% nuove imprese al sud,trovate una forma di reddito di accompagnamento per chi si trova in difficoltà lavorative,andate incontro ai 5 stelle,soltanto insieme si può lottare,e se Berlusconi vi aiuta,con i suoi mezzi si può anche vincere.

    • Federico (milano) on 25 marzo 2018 at 19:34
    • Rispondi

    Il cdx appena al governo,cancelli subito la legge Fornero su pensioni e licenziamenti facili. Il jobs act è stata una marchetta che il PD ha fatto ai poteri forti.Dopo tre anni un padre di famiglia può prendere una pedata nel sedere ed essere lasciato a casa! Poveri,invasi e precari a vita,il sogno di Soros e delle sx!
    Si blocchi l’ immigrazione clandestina,si costruiscano carceri (con certezza della pena),si aiutino famiglie,pensionati,classi deboli…

Rispondi