Mag 07

Sbattiamo questa feccia dietro le sbarre e buttiamo la chiave

Vile aggressione da parte dei Casamonica in un bar di Roma: frustata e presa a calci e pugni anche una disabile. Sbattiamo questa FECCIA dietro le sbarre e buttiamo via la chiave!

 

Condividi

5 comments

Vai al modulo dei commenti

    • Crocetti Riccardo on 8 maggio 2018 at 08:57
    • Rispondi

    No, per carità, non fatelo ! I sinistrorsi infatti potrebbero offendersi! Non toccate mai i loro “amici”!

    • Franco Cordiale on 8 maggio 2018 at 19:15
    • Rispondi

    Priorità ASSOLUTA: una legge che costringa i giudici ad imporre il CARCERE PREVENTIVO OBBLIGATORIO (non gli arresti domiciliari!) per i seguenti delitti:
    – stupro collettivo e violenza di branco, specie contro indifesi, come persone isolate e anziane, disabili, minorenni (vedi bullismo), a cui derivino danni fisici, economici e morali, da risarcire anche in sede civile.
    – atti vandalici, specie se con l’aggravante del numero. Manifestazioni sportive, politiche, tipo autonomi, etc.
    – aggressioni, dall’oltraggio aggravato alla violenza fisica di branco contro le Forze dell’Ordine. Pene aggravate nel caso che esse subiscano danni a persone e a cose. Teppisti italiani o stranieri: galera certa e fin dal momento dell’arresto.
    – Crudeltà contro animali. Anche ciò deve essere finalmente punito.
    -intimidazioni e minacce e attacchi di tipo MAFIOSO: vedi la feccia casamonica, ma tutta la feccia in generale.Ma almeno gli hanno riservato una cella a Regina Coeli ? O tra poco ancora liberi di fare gli sbruffoni ?
    – TRUFFE a danno di anziani e di indifesi in genere. Galera certa e galera subito ! Altro che mascalzoni/e impuniti ( e…se ne vantano pure!) dopo un…centinaio di inutili denunce !
    PROPONGO a FLLI di ITALIA di istituire un OSSERVATORIO permanente sul comportamento dei magistrati: mettono in gattabuia i delinquenti, almeno quelli peggiori, o li rimettono sistematicamente in circolazione con tante scuse e tanti saluti ?

    • Pino 007 on 9 maggio 2018 at 03:24
    • Rispondi

    Dio voglia che si formi presto questo benedetto governo . Per quanto riguarda la Meloni , non ci sono ombre di dubbio, fare subito quello e’ necessario.

    • antonio velotto on 9 maggio 2018 at 05:52
    • Rispondi

    giusto, ma purtroppo i giudici sono comunisti

    • Franco Cordiale on 9 maggio 2018 at 18:58
    • Rispondi

    Aggiungo l necessità di frenare, finalmente, anche i comportamenti DELINQUENZIALI dentro le scuole. L’ideologia della “buona scuola”, cosiddetta “accogliente ed inclusiva”, dove il supremo modello pedagogico é la “peer education” con totale azzeramento del ruolo docente, sta preparando il terreno per un radicale capovolgimento: il docente-sorvegliante-assistente…di fatto burattino-zimbello in balìa di qualsiasi CIALTRONE più o meno balordo ed insolente, é chiamato in realtà a due cose, dietro infinite ciarle ipocrite: sopportare e subire. Se poi dovesse reagire…impunità per i teppisti, ma non certo per lui. La DESTRA INTERVENGA! Sarebbe ora !

Rispondi