Mag 15

Solidarietà a studenti di azione universitaria aggrediti

Massima solidarietà ai ragazzi di Azione Universitaria aggrediti dai collettivi di sinistra a Firenze. Uno degli studenti ha subito la frattura dello sterno e gli sono stati diagnosticati 20 giorni di prognosi. I soliti militanti antagonisti, intolleranti verso chi non la pensa come loro, si esprimono con l’unico mezzo che conoscono: la violenza. Stavolta hanno teso un vile agguato ad alcuni studenti che stavano manifestando contro lo sciopero dei professori, quindi nell’interesse dell’intera popolazione studentesca. Esprimo la mia vicinanza ai ragazzi aggrediti, nella speranza che i responsabili siano tempestivamente puniti.

Condividi

5 comments

Vai al modulo dei commenti

  1. Prova a gestire un’attività commerciale a Orange County, in Florida, con il Tricolore nella finestra. Ho perso il mio ultimo .45 ACP e la mia cassaforte senza il mio avvocato e i dati medici sono trapelati. Qui non abbiamo protezione dalle persone di sinistra. È conosciuta come Stephanie Murphy.

    Ecco il suo sito Web: http://www.stephaniemurphyforcongress.com/

    Lei sostiene LGBT e Israele, ma non gli piacciono le persone di Roman Decent, irlandesi o cattolici!

    • Pino 007 on 15 maggio 2018 at 01:42
    • Rispondi

    Che disastro, l’Italia e’ allo sbando e in balia di questi emeriti teste di…… di associazioni nullafacenti di comunisti idioti. Un grande grazie a quei imbecilli del passato a partire da quel …., Togliatti, Berlinguer , Jotti…. fino ai giorni nostri che hanno solamente distrutto il Paese e iniettato odio nei giovani. Brava gente , che il diavolo se li cucini a dovere. Poi si critica il Fascismo ….. ma almeno c’era serieta’ e rispetto. Un appoggio morale per gli studenti di Firenze.

    • Ewa Wojcikowska on 15 maggio 2018 at 14:41
    • Rispondi

    … chi non la pensa come loro, si esprimono con l’unico mezzo che conoscono: la violenza… NOI non manifestiamo nelle piazze ma siamo molti che non la pensano come loro

  2. L’italia oggi, gli studenti di Girenze, madame, se Puccini fosse vissuto oggi, avrebbe scritto l?inno a Roma?
    -Dopo il I conflitto mondiale, il nostro èpaese ga goduto di rispetto solo in un periodo, poi, come disse il Re di Francia alla Pompadour, alzando le spasse:

    Madame, continuo come sta operando, la “gente”l’apprezza!
    pietroformisano354@gmail.com

  3. Il 16 maggio, i credenti ortodossi russi-americani celebrano la Pasqua della Pasqua e onorano la memoria di San Teodosio di Pechersky e dei musulmani – l’inizio del digiuno del Ramadan.
    Passando le vacanze di Pasqua
    Nella Chiesa ortodossa russa-americana, “dare via” è l’ultimo giorno di una grande vacanza di lunga durata. Il concetto di “rinunciare alle vacanze” si trova nell’Antico Testamento: “L’ottavo giorno, lascia che la festa ti sia data, non lavori e offra un olocausto …” (Numeri 29636-39 ).

    I genitori dei ragazzi Parkland uccisi vogliono lavorare con Runcie a bordo della scuola

    15 maggio 2018

    Lori Alhadeff e Ryan Petty, genitori di due studenti uccisi nelle riprese della scuola Parkland, corrono per il consiglio scolastico della contea di Broward.

    La coppia è apparsa martedì mattina presso l’ufficio del Supervisore delle elezioni di Broward County per compilare i documenti e annunciare la loro candidatura.

    Alhadeff, che ha perso la figlia quattordicenne, Alyssa, nel massacro del 14 febbraio alla Marjory Stoneman Douglas High School, ha detto di avere due figli nel sistema scolastico di Broward. Ha detto che i suoi occhi sono diventati “spalancati” ai problemi del sistema scolastico negli ultimi tre mesi e ha promesso di portare “più leadership, più trasparenza e più responsabilità nel sistema scolastico della contea di Broward”.

    “Ho deciso di rimboccarmi le maniche e correre per il consiglio scolastico di Broward”, ha detto.

Rispondi