Giu 11

FdI cresce ancora e centrodestra unito vince

Amministrative 2018: FdI cresce ancora, il centrodestra unito vince, il Pd perde i suoi fortini e il M5S non pervenuto… E ora pronti per i ballottaggi.

Condividi

4 comments

Vai al modulo dei commenti

    • Franco on 12 giugno 2018 at 08:49
    • Rispondi

    Avanti tutta così……………..Vento in poppa………….Speriamo bene……. non è facile………….troppi interessi…….altro che contrabbando delle sigarette, della droga leggera e pesante, delle armi, delle valute………….questo Grande Affare coinvolge buona parte del Mondo economico disonesto. Il Sindaco di Palermo, quello di Napoli e di Livorno, la Guardia costiera italiana, tutti pronti a remare contro. Vedremo oggi salvini come risolverà il problema quando >La guardia costiera italiana gli presenterà a Catania circa mille immigrati che ha prelevato nel mare di competenza libica, dove i pattugliatori che l’Italia ha regalato alla Libia non fanno quello che hanno promesso……………..A che gioco stiamo giocando?

  1. Gentile signora Meloni,
    lei é giovanissima e non lo pu’ sapere perché, all’ìepoca, non era nemmenp nata!
    Tantissimi anni, or sono, nacque un partito, molto più serio dei 5s, si chiamava “uomo qualnque” ed ik suo simbolo era un uomo schiacciato da un torchio copialettere!
    Le idee erano buon e, certamente più serio dei grillist, ottimo guitto ma pessimo politico, ebbe vita bteve.Vedrà i 5s faranno la stessa fine:
    Alleluiah!

  2. congratulazioni alla nostra giorgia Meloni !!

    • Franco Cordiale on 12 giugno 2018 at 12:35
    • Rispondi

    Il 5 stelle presto cadrà, essendo un IBRIDO SENZA VOLTO E SENZA STORIA. Magari brave persone vi collaborano, ma non reggono l’urto della GRANDE MENZOGNA MONDIALISTA che questa chiesa filo globalista e filo islamista ha deciso di favoreggiare, da quando un probabile golpe interno ha costretto alle dimissioni Papa Benedetto XVI, sostituito da Bergoglio. Alla grande menzogna globalista e ai suoi potentissimi finanziatori, può solo replicare un MOVIMENTO SOVRANISTA nazionale, che cerchi contatti con forze analoghe! Nessun “rigurgito fascista e razzista” , come sostengono gli Strada ed altri faziosi ciarlatani al soldo di Soros. Sono gli stessi principi di Alcide De Gasperi e di Luigi Einaudi, di Segni e di Saragat, di Enrico Mattei e se vogliamo anche del “famigerato” Bettino Craxi. Difendere la NAZIONE ITALIANA e gli INTERESSI ITALIANI, invece di prostituirci agli interessi altrui e agli INVASORI che il potere mondialista ci scaraventa addosso, manipolando la nostra fessaggine buonista, che non ha niente a che fare con la carità consapevole, la solidarietà per scelta !

Rispondi