Lug 17

Lega, M5s e Pd bocciano emendamento FdI su mafie cinesi e nigeriane, siamo alla follia

Incredibile! Oggi alla Camera Lega, M5S, Pd hanno votato INSIEME contro l’emendamento di Fratelli d’Italia con il quale chiedevamo che la Commissione Antimafia si occupasse anche delle mafie nigeriane e cinesi. Per il M5S il nostro emendamento è “discriminatorio” e per la Lega la nostra proposta avrebbe, addirittura, il risultato di limitare l’attività della Commissione. Siamo alla follia: ormai il morbo del politicamente corretto corre velocissimo…

Condividi

6 comments

Vai al modulo dei commenti

    • Crocetti Riccardo on 17 luglio 2018 at 19:04
    • Rispondi

    Tornando all’invasione – genocidio dei popoli europei,mi associo alla proposta di Fd’I : blocco navale subito ( e , possibilmente ETERNO!) delle coste della Libia.Ripristino della pena di morte nel codice militare e applicazione della stessa nei confronti degli schifosi scafisti catturati,se e quando ci decideremo a intervenire militarmente contro quello che è un vero e proprio atto di guerra nei confronti dell’Italia, vale a dire l’invasione in corso dall’Africa e dall’Asia. Mandare al diavolo la commissione europea con le sue stronzate, perseguire penalmente TUTTE le O.N.G. , che sono tutte organizzazioni criminali , e gli stronzi cattocomunisti che preparano opuscoli e altre cretinate , per informare i clandestini appena sbarcati , su come fare fessi gli italiani, rivolgendosi ad associazioni o avvocati venduti, per restare qui da noi e per non levarsi mai più dalle palle.
    Riepilogando : BLOCCO NAVALE SUBITO!

      • renzo nobili on 17 luglio 2018 at 19:44
      • Rispondi

      D’accordo su ogni parola, Ogni intento letto è il mio stesso.

    • Ivan G. on 17 luglio 2018 at 21:23
    • Rispondi

    Se non è già troppo tardi……..Mi sembra di vedere questa povera penisola con il nodo alla gola. Ci vorrebbe un leader come Putin anche da noi, ma temo che sarà difficile trovarlo, anche perché non lo lascerebbero durare in carica per molto tempo.

      • Pino 007 on 18 luglio 2018 at 00:30
      • Rispondi

      Con una legge marziale non c’e’ pidocchio rosso, verde, giallo o a strisce che possa o riesca a rendere la vita difficile a chi sta al mando. Le persone adatte ci sono, devono solo tirare fuori un po di fegato e credere in quello che questa Italia ha veramente bisogno. Necessaria la pena capitale ( anche solo come spauracchio funzionerebbe ). In galera vanno tutti quelli che direttamente o indirettamente sovvenzionano, aiutano, difendono criminali, chi ha la coscienza pulita non deve preoccuparsi. Ordinare veri giudici e avvocati e correggere le attuali obsolete leggi. Tutto questo si puo’ fare.

    • Pino 007 on 18 luglio 2018 at 00:37
    • Rispondi

    Non solo la mafia nostrana tanto amata da molti che ci vivono, ma tutte le altre mafie vanno sradicate. Piu’ potere alla forza pubblica e che sia ben pagata per non cadere in “Peccato” una legge tipo ….. prima ti sparo poi ti chiedo i documenti…. se puzzi paghi. E tu avvocato che lo difendi ….. paghi doppio. Vediamo allora se queste mafie spariranno.

    • emax on 18 luglio 2018 at 19:21
    • Rispondi

    che vergogna! siete rimasti gli unici a combattere per gli italiani…..

Rispondi