Ago 02

Decidano i piemontesi con il referendum

Ecco la chiarissima risposta del ministro M5S Danilo Toninelli al question time di Fratelli d’Italia sulla TAV: nì. Sono senza parole. Bisogna far decidere i piemontesi con il referendum: siamo certi che i cittadini diranno sì e il Governo non potrà dire no alla volontà del popolo.

Condividi

4 comments

Vai al modulo dei commenti

  1. PERFETTO! Meglio di così?

    • Pino 007 on 2 agosto 2018 at 09:53
    • Rispondi

    ahi ahi, che dolore, con tutti quei coatti comunisti e organizzazioni criminoprotestanti che gironzolano sempre in zona pronti a protestare,. ( pur non sapendo per cosa protestano ) ma la regola e’ protestare. Far decidere ai piemontesi sapendo che ci saranno le belve in giro….. forse avranno paura di decidere.

    • Franco Cordiale on 2 agosto 2018 at 10:51
    • Rispondi

    E’ un mistero il criterio secondo cui vengono decise in Italia le opere pubbliche. Di solito partono di gran carriera, quindi si arenano nel “porto delle nebbie”. Lo verifico personalmente a proposito dell’autostrada Pedemontana Lombarda. Ma é un fatto che si tratta di un PROGETTO ITALO – FRANCESE, quindi se la Francia si é impegnata finanziariamente ed operativamente a realizzare il suo tracciato, l’Italia DEVE sicuramente fare altrettanto! Oppure i treni provenienti dalla Francia faranno capolinea sotto la montagna e poi dovranno tornarsene indietro? La TAV francese come il famoso ponte di Avignone della vecchia canzone ?

    • Giovanni on 2 agosto 2018 at 12:33
    • Rispondi

    Io non sono d’accordo lasciare decidere al referendum, crea solo più conflitto e basta, sono stati spesi milioni è un progetto dell’Unione Europea dal quale l’Italia ha preso i soldi e che si faccia.

Rispondi