Ott 29

Di Maio pubblichi documenti Tap, penali comprese. Basta compromessi al ribasso su grandi opere

Si a Tav e Tap: si alle grandi opere che fanno crescere l’Italia e creano posti di lavoro. Su questo Fratelli d’Italia non accetta compromessi al ribasso: il Governo dica se vuole portare questa Nazione nel futuro o bloccarla nel passato. E invito Luigi Di Maio a fare un’operazione trasparenza: dice che al M5S è stato impedito di leggere i documenti sul Tap prima di arrivare al governo. Ora che è lui il ministro pubblichi tutto, penali comprese, e metta fine alle polemiche.

Condividi

3 comments

    • Alberto Busato on 30 ottobre 2018 at 10:03
    • Rispondi

    Le grandi opere sono essenziali, compreso il Ponte di Messina

    • Giacomo D'Alessandro on 30 ottobre 2018 at 17:52
    • Rispondi

    Di Maio segue le direttive di Grillo, quando si fanno le cose di nascosto senza pubblicare nulla senza prevedere neanche eventuali penali vordì “GATTA CI COVA”

    • Giacomo D'Alessandro on 30 ottobre 2018 at 18:23
    • Rispondi

    Signor Alberto Busato il ponte sullo stretto è una vera imprudenza, io personalmente, non lo userò Mai,

Rispondi