Nov 04

4 Novembre: Italia ricorda sacrificio e amor patrio caduti, riportare a casa marò detenuti in India

4 novembre: nel giorno dedicato all’Unità Nazionale e alle Forze Armate l’Italia ricorda il sacrificio e l’amor patrio dei suoi figli caduti in ogni epoca e tempo. Un pensiero va poi a tutti gli uomini e le donne oggi impegnati nelle missioni internazionali di pace, che quotidianamente ci rendono orgogliosi di essere italiani e ai marò Latorre e Girone, illecitamente detenuti in India da oltre 600 giorni e che dobbiamo riportare a casa. A tutti loro è dedicato il concerto di domani sera al Teatro Sistina, promosso dall’associazione ‘Amici delle Forze Armate’. 

Leggi tutto

Ott 31

Legge elettorale: Questo sistema blinda larghe intese e priva italiani libertà di scegliersi parlamentari

«Abbiamo deciso di aderire all’iniziativa di Roberto Giachetti perché con lui condividiamo questa battaglia contro una legge elettorale che priva gli italiani della libertà di scegliersi direttamente i parlamentari e che mina quella governabilità che tanto si va sbandierando. I maggiori partiti declamano la volontà di cambiare il sistema elettorale ma non vogliono rinunciare al diritto di nominare mille parlamentari, che così risponderanno ai capi del partito e non agli italiani. E non vogliono rinunciare ad avere maggioranze diverse tra Camera e Senato, perché questo blinda le larghe intese e consente ai due partiti principali di stare sempre al governo».

Leggi tutto

Ott 31

Berlusconi: Sembra tentativo di esecuzione in piazza, curioso aver paura del voto segreto

«Al di là del tema del voto palese che non è mai stato utilizzato prima e che sembra ne più ne meno il tentativo di esecuzione in piazza, quello che colpisce e incuriosisce è che coloro che sperano nella decadenza da senatore di Silvio Berlusconi abbiano il problema di non concedere il voto segreto. Se i parlamentari del Pd, di Scelta Civica, del Movimento Cinque Stelle e di Sel sono convinti della giustezza dell’applicazione della legge Severino al caso di Berlusconi non capisco perché non si possa votare col voto segreto. Ci spieghino di cosa hanno paura esattamente».

Leggi tutto

Ott 29

Anni di piombo: Sindaco di Roma dimentica Zicchieri e interrompe percorso memoria

È vergognoso il silenzio di Roma Capitale e del sindaco Ignazio Marino, nel giorno in cui ricorre il 38° anniversario della morte di Mario Zicchieri, vittima innocente della violenza politica.

Leggi tutto