Battisti: Da Fratelli d’Italia interrogazione urgente a governo per assicurarlo a giustizia italiana

Sul caso Cesare Battisti Fratelli d’Italia presenterà al governo un’interrogazione urgente, dopo la notizia di una possibile espulsione da parte del Brasile per uso di timbri falsi sul passaporto.

Vogliamo sapere se l’Esecutivo sia o meno informato e quali urgenti provvedimenti intenda assumere, in caso di espulsione, affinché Battisti sia consegnato alla giustizia italiana.

L’obiettivo  è impedire a questo pluriomicida, condannato all’ergastolo per quattro omicidi, di scappare ancora e di fargli scontare, finalmente, la pena nelle patrie galere.

Condividi

1 commento

    • Carlo il 2 Luglio 2013 alle 13:38

    Non è solo giusto,è sacrosanto fare questi passi!
    Carlo Vallese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.