Legge elettorale: il dibattito coinvolga tutti, no liste bloccate è condizione posta a Renzi

Per Fratelli d’Italia il dibattito sulla legge elettorale deve coinvolgere tutte le forze politiche. A Matteo Renzi abbiamo ribadito di essere disposti a trattare di qualunque riforma elettorale con una unica condizione: non siamo disponibili alla riproposizione delle liste bloccate. Vogliamo che i parlamentari vengano scelti dagli italiani e non dalle segreterie di partito.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.