fbpx

Mag 13

Caso Geithner: Poteri stranieri e occulti hanno commissariato la democrazia italiana

Il libro di memorie di Timothy Geithner smaschera definitivamente il complotto che nel 2011 ha rovesciato il governo di centrodestra democraticamente eletto dagli italiani. Dopo le rivelazioni contenute nel libro di Friedman, arriva oggi la voce autorevole di un ex ministro del governo statunitense che conferma come poteri stranieri e occulti hanno commissariato la democrazia italiana per mettere alla guida della Nazione un esecutivo che rispondesse agli ordini della Ue, della Bce e delle lobby economiche e finanziarie. Il tutto grazie all’ignobile sostegno di alcune personalità e rappresentanti istituzionali italiani. Di fronte a questi fatti non servono giri di parole: ci troviamo davanti ad un atto di alto tradimento contro la Repubblica Italiana. Di fronte a questo attentato alla sovranità e all’indipendenza nazionale, Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale sostiene la proposta di istituire una commissione parlamentare d’inchiesta per fare piena luce su quello che è successo e di mettere in campo tutte le iniziative legislative necessarie.
Condividi

1 comment

    • Raffaele on 16 Mag 2014 at 12:06
    • Rispondi

    brava presidente Meloni , devono pagare questi traditori loro sono la vera mafia in Italia . io sono un cittadino Italiano ma in questo caso mi vergogno di esserlo , vorrei parlare io a questi signori io sono la voce del popolo che sta in miseria mentre loro fanno i loro comodi .Vorrei avere la possibilità di fammi sentire ,parlando alla gente , grazie a voi Sig. Meloni .

Rispondi