fbpx

Ago 08

Allarme Ebola: è impensabile che il governo Renzi non predisponga un piano straordinario per affrontare l’emergenza

Le rassicurazioni del ministro della Salute Lorenzin sull’allarme Ebola non bastano per mettere l’Italia al sicuro da ogni rischio di contagio. E la facilità con la quale il ministro liquida questa vicenda fa pensare che il governo stia sottovalutando un problema così importante e non stia mettendo in campo tutte le misure necessarie per mettere l’Italia nelle condizioni per affrontare questa emergenza.

Siamo di fronte alla peggiore epidemia degli ultimi 40 anni ed è impensabile che il governo di una Nazione nella quale sbarcano ogni giorno migliaia di africani escluda categoricamente il pericolo e non si preoccupi di predisporre un piano straordinario per scongiurare ogni possibilità di diffusione del virus.

Dopo le allarmanti notizie sui casi di Tbc nel personale impegnato in “Mare Nostrum”, non c’è più tempo da perdere: il governo Renzi la smetta di pensare a cose inutili e che interessano solo il Palazzo e cominci ad occuparsi delle vere emergenze dell’Italia.

Condividi

1 comment

    • maria on 17 Ago 2014 at 07:23
    • Rispondi

    Sino d’accordo sull’immigrazione con l’onorevole Giorgia Meloni,bisogna fare di piu’,propongo di prendere Dei bravi avvocati e fare Una Class Action contro alfano letta nipote,Napolitano e renzi per incuria nella difesa Della salute Dei popolo italiani.La casta tutta vive in case e macchine blindate,loro sono al sicuro,ma I cittadini sono costretti a mischiarsi con cani e porci che fanno entrare in Italia,come se loro fossero I proprietari.

Rispondi