fbpx

Gen 08

Charlie Hebdo: cacciare oggi stesso dall’Italia i potenziali terroristi

Il ministro dell’Interno Alfano dice che in Italia ci sono 53 “foreign fighters”, ovvero combattenti dell’Isis, ma di stare tranquilli perché il governo li sta monitorando. Ecco, noi invece non siamo per nulla tranquilli.

Se ci sono dei potenziali terroristi sul nostro territorio nazionale, di cui conosciamo nome e cognome, pretendiamo che siano presi e cacciati a calci oggi stesso dall’Italia.

 

Condividi

2 comments

    • giovanni on 8 Gennaio 2015 at 23:55
    • Rispondi

    concordo con il senso dell’articolo. tranquilli (dice Alfano) sappiamo chi sono e lo sapevano anche i francesi chi fosse uno dei due. Fuori i terroristi, siano essi potenziali o sicuri.

  1. ma se il povero alfano non sa nemmeno di essere al mondo,come puoi pretendere che sia in grado di arrestare o cacciare qualcuno di pericoloso.é l’alfano stesso che deve essere cacciato dal governo…….te capì..

Rispondi