fbpx

Mag 18

Se Renzi restituisce ai pensionati solo l’11% del maltolto, allora i pensionati paghino solo l’11% di tasse e cartelle esattoriali

Renzi ha detto che lo Stato deve restituire ai pensionati la somma complessiva di 18 miliardi di euro ma che il Governo ha deciso di rimborsare ad agosto soltanto 2 miliardi: l’equivalente dell’11% del maltolto, come calcolato dalla CGIA di Mestre.

Allora facciamo noi una controproposta: i pensionati rapinati dal governo Monti e turlupinati dal suo degno successore Renzi decidano di pagare solo l’11% delle tasse chieste dallo Stato oppure solo l’11% delle cartelle esattoriali dell’Agenzia delle Entrate e di Equitalia.

Sarebbe un patto equo: se lo Stato non mi restituisce tutto quello che mi spetta, allora io non sono tenuto a dare tutto quello che lo Stato mi chiede e mi obbliga a pagare.

Condividi

6 comments

Vai al modulo dei commenti

    • Giorgio Angelini on 18 Maggio 2015 at 18:59
    • Rispondi

    Sono ampiamente d’accordo, vorrei sapre in base a quale legge e/o sentenza lo Stato potrebbe perseuirmi visto che non rispetta le sentenze della Corte Costituzionale

    • teresa on 18 Maggio 2015 at 23:03
    • Rispondi

    Sino a quando non avro percepito dall’INPS quanto sino ad ora maturato comprensivo di interessi riguardo l’adeguamento istat dal 2012 ad oggi maggio 2015 riterrò illegale qualsiasi trattenuta sulla pensione.Perchè devo rispettare la normativa impositiva irpef quando lo stato non la rispetta nei miei confronti.

  1. ma giusto per cambiare argomento,dei due marò non se ne occupa più nessuno?ma roba de mat

      • antonio on 25 Giugno 2015 at 14:18
      • Rispondi

      voglio fare ricorso anche io sono un pensopnato ma non so come fare

  2. Gent.ma Signora Giorgia Meloni,
    sono un pensionato italiano, che dopo una vita di lavoro e traversie, sono stato obbligato a lasciare l’Italia, e da 10 anni vivo a Monastir – Tunisia.
    Qui’, con 957 euro di pensione, mi sono rifatto una famiglia e riesco a vivere decorosamente. In Italia sarei morto di fame !!!
    Sto seguendo la sua campagna per noi pensionati e mi creda la condivido caldamente.
    A me personalmente hanno e stanno togliendo tutto quello che potevano, ma non mi lamento per questo.
    Se necessario daro’ tutte le informazioni necessarie. Chi oggi ci rapresenta sicuramente ha dimenticato cosa voglia significare ITALIA ed essere veri ITALIANI e sicuramente quando sente l’INNO DI MAMELI, lo confonde con le canzoni della Steppa.
    La ringrazio di cuore e l’augurio di un continuo e proficuo lavoro.
    Franco Aiazzi da La Spezia.

    • Esterina Gallo on 20 Maggio 2015 at 10:19
    • Rispondi

    io sono esterina finalmente nel primo marzo di quest anno ho avuto l invalidita civile del 85% e percepisco 279 75 cent le pare giusto che dopo circa 30 anni di lavoro e somma da poter percepire non si sta parlando affatto di tutti quelli che hanno avuto la stessa malasorte mia premetto che io non posso fare nemmeno le mie cose personali come si puo andare avanti avendo un frigorifero che mi fa l eco perennemente ps lei mi piace moltissimo e una di noi ma a Cassano All jonio non c e mai stata perché non si fa conoscere anche dal popolo cassanese? Sarebbe una cosa meravigliosa anche conoscerci grazie spero in una vostra risposta

Rispondi