Chi ha divelto la lapide di Ramelli a Brescia è un infame

Chi ha divelto e trafugato la lapide dedicata a Sergio Ramelli a Brescia è un infame. La memoria di Sergio non si può cancellare.

Condividi

1 commento

    • Carlo il 1 Giugno 2015 alle 12:32

    Possibile che ancora si facciano certe vigliaccate?

Rispondi

Twitter

fratelli-italia.it

Google+

Instagram

Sorry:
- Could not find an access token for giorgiameloni.

Ultimi articoli