fbpx

Lug 30

Solidarietà ai carabinieri aggrediti al Pigneto: Roma città allo sbando dove la legalità è diventata un lusso

Quello che successo ieri sera a Roma è di una gravità inaudita: al Pigneto un branco di circa quaranta spacciatori ha letteralmente accerchiato e aggredito due carabinieri impegnati nell’arresto di due pusher in flagranza di reato.

Piena solidarietà e vicinanza di Fratelli d’Italia ai due militari e a tutte le Forze dell’Ordine: a loro va un grazie per lo straordinario lavoro che svolgono ogni giorno in condizioni di solitudine e nell’indifferenza delle Istituzioni. Soprattutto a Roma, una città allo sbando dove la legalità è diventata un lusso in quartieri ormai senza regole e diventati invivibili per i cittadini.

Condividi

Rispondi