fbpx

Ott 28

La Ue dei ricatti: se accogli gli immigrati, chiudiamo un occhio sui conti. Non è la nostra Europa

L’Unione Europea dei ricatti: se accogli gli immigrati, chiudiamo un occhio sui conti. Intanto fallisce la ripartizione in quote dei richiedenti asilo: dall’Italia dovevano partire 80 immigrati al giorno per un totale di 40 mila, ma ne sono andati via 90 in tutto. Questa Europa che se la prende comoda solo quando si tratta di risolvere problemi all’Italia non è la nostra Europa. Questa Europa che dà un prezzo alla vita e trasforma l’emergenza immigrazione in merce di scambio non è la nostra Europa. Questo governo di maggiordomi e marionette, guidato da un turista per caso che fa il giro del mondo con un aereo costato 200 milioni di dollari mentre con la legge di stabilità taglia il Fondo per le politiche della famiglia, non è il nostro governo. E non lo è neanche degli italiani che non lo hanno votato.

Condividi

1 comment

  1. Non vorrei essere considerato cinico , ma …. ci conviene stare in Europa alle attuali egoistiche condizioni dettate da una EU a senso unico???

Rispondi