fbpx

Lug 05

Quando in gioco c’è sovranità nazionale è popolo a dover scegliere

torbella2Ad ottobre il popolo ungherese voterà al referendum sulla ripartizione delle quote dei profughi decisa dall’Unione Europea. Una consultazione importante per il futuro dell’Ungheria. Fratelli d’Italia vorrebbe che consultazioni di questo tipo siano possibili anche in Italia, perché è giusto che sia il popolo a pronunciarsi quando in gioco c’è la sovranità nazionale. Vorremmo sancire questo principio nella nostra Carta Costituzionale: indire un referendum ogni qual volta si ponga il tema dell’adesione a organizzazioni internazionali o all’adozione di norme specifiche che comportano una cessione di sovranità.

Condividi

1 comment

    • Capurso Vincenzo on 7 Lug 2016 at 22:46
    • Rispondi

    E no!
    L’Italia è diversa da tutti gli altri stati sia d’Europa che del mondo… per distinguersi!

Rispondi