fbpx

Feb 23

Il bando del San Camillo per imedici non obiettori va ritirato

 

Assumere solo medici non obiettori all’ospedale San Camillo di Roma è illegale, anticostituzionale e viola in particolare la legge 194, che nasce per dissuadere e non per promuovere l’aborto. E prevedere inoltre il licenziamento per quei medici che una volta assunti non vorranno più praticare un’interruzione volontaria di gravidanza è una discriminazione inaccettabile.

Fratelli d’Italia si batterà in ogni sede contro questa mostruosità voluta dalla Regione Lazio e dal suo presidente Zingaretti: questo bando deve essere ritirato e annullato immediatamente. È terrificante che in Italia si faccia di tutto per garantire la libertà di abortire e allo stesso tempo si voglia vietare la libertà di rifiutare la pratica dell’aborto. È una dittatura della morte che combattiamo e non accetteremo mai.

Condividi

7 comments

Vai al modulo dei commenti

    • gi(ov)anni on 23 Feb 2017 at 19:57
    • Rispondi

    Tutto questo dimostra quale CRIMINE sia l’aborto

    • Eliseo on 24 Feb 2017 at 06:39
    • Rispondi

    Gentile Signora Meloni,
    L’aborto è un assassinio di innocenti in scala mondiale in nome della “libertà”. È un atto di satanismo promosso dalle alte sfere del mondo della tempra di Hillary Clinton e company. È un sacrificio rituale in onore degli spiriti delle tenebre. Esattamente come facevano i popoli fenicio cananei (attuale litorale sul Mediterranel, di fronte a Cipro, della Siria odierna) in onore del dio Baal come hanno confermato recenti scavi archeologici. Si legge nel Deuteronomio, scritto a quanto pare dal legislatore Mosè: – Quando giungerai alla terra promessa (Canãa) che Iddio ti ha riservato, non fare come le popolazioni locali che “fanno passare i propri bambini per il fuoco” (gettavano i neonati in una fornace ardente in onore di Baal) loro dio. Gli antichi ebrei che avevano raggiunto quella regione, fecero poi esattamente l’opposto di ciò che Mosè aveva dettato, scatenando con ciò l’ira di Dio contro queste popolazioni.
    Signora Meloni, non pensi che io sia un bigotto baciapile. Proprio il contrario. Tuttavia mettere da parte la spiritualità dell’Uomo è cosa gravissima, ed è proprio ciò che vogliono le “elites” mondiali e italiane (vedi la specialista di aborti con pompa di bicicletta Emma Bonino)..
    Essi onorano gli spiriti delle tenebre e allo stesso tempo vorrebbero impedire la Spiritualità delle popolazioni del mondo occidentale, le quali se fossero libere di pensare si dirigerebbero allo Spirito Santo di Gesù Cristo e non allo spirito di Baal Zebub.
    Eliseo Malorgio

    • Eliseo on 24 Feb 2017 at 07:20
    • Rispondi

    Gentile Signora Meloni,
    Non desidero crearle problemi con i miei commenti “soggetti a Moderazione o censura.
    Generalmente scrivo e firmo col mio nome di battesimo e non con un nick name.
    I miei commenti sugli stessi temi sono già stati pubblicati sul site cattolico “Ingannati” di Alberto Medici e a quanto pare tenuti in considerazione.
    Sulle attività del club della Clinton e di Emma Bonino hanno parlato con dovizia di prove concrete giganti della comunicazione del livello di Maurizio Blondet nel suo site “Blondet e friends”.
    Ma io ho molte cose da dirle e desidero partecipare e contribuire con tutte le mie forze ad una rinascimento nazionale italiano.
    Se teme che le mie parole su questa pagina possano crearle problemi, prego, mi dia un indirizzo e-mail riservato.
    È assolutamente urgente ed importante che la popolazione italiana intenda con quali miserabili trucchi veniamo strangolati dal sistema “finanziario” internazionale e come sia possibile uscirne.
    Se gran parte della popolazione capirà quel che succede, e siamo sulla buona strada, si riverserà in massa nel partito Fratelli d’Italia e sarà finalmente l’inizio di un nuovo governo di gente decente, come quello che sarebbe stato il governo di Junio Valerio Borghese, valoroso comandante della “X” Mas di tutt’altra pasta molto differente da quella del traditore Badoglio.
    Forza Giorgia Meloni valorosa combattente in difesa della popolazione italiana!
    Eliseo Malorgio

    • Franco Cordiale on 26 Feb 2017 at 11:24
    • Rispondi

    Non facciamoci mettere il sacco in testa da parte della MAFIA ABORTISTA. Già CINQUE MILIONI di ITALIANI fatti fuori con la legge 194 possono bastare ? Va bene che stanno venendo via via rimpiazzati con le ondate di clandestini in arrivo…

    • Michele on 27 Feb 2017 at 17:04
    • Rispondi

    si la legge 194 nasce per dissuadere ma di fronte a casi limite dissuadere non significa girarsi dall’altra parte o negare l’intervento cosi come a quanto pare fanno i medici antiabortisti .

    lasciamo la religione fuori dalla medicina .
    se volete la religione nella medicina fatevi curare con una preghiera e non con un farmaco visto che i farmaci ancora oggi sono nati da sperimentazione su viventi anche umani
    oppure parlando di aborto abolite ogni esame dall’ecografia, all’amniocentesi .
    pregate e basta .

    se ci sono seri problemi va rispettata anche la dolorosa scelta , va rispettata sempre .
    se non sei d’accordo sono d accordo con te ,ma rispetto che si dia una scelta diversa a chi non è d’accordo .

    • Eliseo on 1 Mar 2017 at 03:50
    • Rispondi

    Dal 24 us. vi sono due miei commenti “in attesa di moderazione”.
    Questo signora Meloni si chiama CENSURA.
    Le rammento che i miei commenti vengono ribaditi sulla rete con ancor maggior forza da giornalisti del calibro di Maurizio Blondet, il quale afferma senza mezzi termini che la Clinton (insieme al suo entourage) è una pedofila. Essi sarebbero assistiti da un’organizzazione camuffata da pizzeria che “fornirebbe” loro bambini in tenera età, per lo più provenienti da paesi del terzo mondo e quindi indifesi per soddisfare i turpi vizietti. di lorsignori.
    Inoltre il sottoscritto le dava preziose informazioni, (visto che lei parla giustamente di sovranità) in materia di sovranità monetaria, poichè è proprio questa la chiave di volta, il problema cruciale e assiale che sostiene lo strangolamento economico demenzial criminale a cui è sottoposto il nostro Paese, e non solo il nostro.
    Apra il fuoco sul sistema bancario, signora Meloni. Quello è il nemico ed il maggior responsabile della nostra rovina economica, della disoccupazione, dei suicidi di piccoli impresari, della chiusura delle piccole imprese artigiane ed agricole che erano la struttura base della nostra economia.
    Prego, Giorgia Meloni, mi mandi una e mail in privato, e mi spieghi perchè non vuole e non può ospitare le le mie argomentazioni su questa pagina.
    Ha paura forse di incomodare la Goldman Sachs?
    Eliseo Malorgio

    1. L’attesa di moderazione è solo un modo per filtrare lo spam. Non facciamo censure.
      Buona serata. ST

Rispondi