fbpx

Apr 03

FdI rivolge un appello al Governo: proroghi di un anno la rottamazione delle cartelle Equitalia e aumenti le rate da 5 a 15

Fratelli d’Italia rivolge un appello al Governo: permetta al maggior numero possibile di italiani di pagare i propri debiti con Equitalia approvando la proroga di un anno per l’adesione alla “rottamazione” delle cartelle ora fissata al 21 aprile e aumenti da 5 a 15 il numero di rate per estinguere il debito.

Il caos e le file interminabili agli sportelli, il numero di rate troppo basso e i tanti problemi burocratici stanno di fatto impedendo a moltissimi cittadini di fare domanda. Bisogna evitare a tutti i costi che gli italiani subiscano questa ennesima beffa e che lo Stato impedisca loro di uscire da questo incubo.

Condividi

Rispondi