fbpx

Giu 22

Per colpa Pd a rischio lavoro comm. inchiesta, impunità per Renzi e Boschi e nessuna giustizia per risparmiatori

Dopo anni di rinvii e bugie il Pd si è degnato di votare l’istituzione della commissione d’inchiesta sulle banche.

Ma lo ha fatto bocciando l’emendamento di Fratelli d’Italia che chiedeva la proroga della sua durata oltre la fine di questa legislatura: questo vuol dire che la commissione avrà pochissimo tempo per fare un lavoro enorme. E qualora si andasse a elezioni anticipate la commissione non avrebbe nemmeno la possibilità di iniziare la sua attività. Quale sarà il risultato? Nessuna giustizia per i risparmiatori truffati e impunità per Renzi, Boschi e i loro amici banchieri che hanno messo sul lastrico migliaia di italiani.

Condividi

Rispondi