Lug 05

Sullo ius soli la sinistra va avanti nonostante il benservito delle amministrative. Come FdI siamo pronti al referendum abrogativo

Alla faccia degli italiani che alle amministrative hanno dato a Renzi e PD il benservito, la sinistra va avanti in Parlamento sullo ius soli per regalare la  cittadinanza italiana. Fratelli d’Italia non molla di un centimetro: siamo pronti alla mobilitazione e se passa la legge raccoglieremo le firme per il referendum abrogativo.

Intanto invitiamo tutti a sottoscrivere la nostra petizione: no ius soli. http://www.stopiussoli.com

Condividi

2 comments

    • Giovanni on 5 Luglio 2017 at 09:51
    • Rispondi

    Mi sembra evidente che ormai sia del tutto inutile convocare il parlamento e chiedere le elezioni, allo Ius Soli sono contrari la maggior parte degli italiani ma lor signori continuano a fare di testa loro.

    • Franco Cordiale on 5 Luglio 2017 at 12:23
    • Rispondi

    O si recupera ADESSO il principio di sovranità nazionale, oppure la cricca finanziaria mondialista che manovra come burattini i nostri PULCINELLA al governo, ci tratterà sempre più e sempre peggio come sudditi. Anche chi votava a sinistra se ne sta rendendo conto. Del resto i nostri burattini hanno da guadagnarci dai compromessi e dagli “inciuci”: invece gli ITALIANI, tutto da perdere !

Rispondi