fbpx

Ago 04

Da Napolitano vergognosa mistificazione della realtà sulla guerra del 2011

Vergognosa mistificazione della realtà da parte di Giorgio Napolitano sul folle attacco alla Libia di Gheddafi nel 2011. Quella guerra insensata fatta contro gli interessi nazionali italiani è stata voluta e incoraggiata dall’allora Capo dello Stato, dal Pd e dal solito circo mediatico con la scusa sempre buona della difesa dei diritti umani calpestati dal feroce dittatore di turno.

Il Governo, apertamente contrario ad azioni ostili contro Gheddafi, è stato costretto a intervenire militarmente dopo le azioni unilaterali di Francia e Regno Unito per non escludere l’Italia dai nuovi equilibri libici. La storia saprà fare luce sugli eventi del 2011, sulla caduta del governo di centrodestra, sulla guerra in Libia e sul perché una parte importante delle istituzioni italiane si schierò contro gli interessi della Nazione. Se Napolitano sperava di cavarsela con una carnevalesca intervista su ‘La Repubblica’, ha sbagliato di grosso.

Condividi

5 comments

Vai al modulo dei commenti

    • Franco Cordiale on 5 Ago 2017 at 10:36
    • Rispondi

    Faccio solo notare che l’ennesimo tentativo italiano di fare valere UN MINIMO di SOVRANITA’ inviando qualche nave militare per contrastare le MAFIE degli scafisti arabi, sta miseramente fallendo, dopo la sconfessione di Al Serraj da parte del suo vice, sommata alle minacce del “rivale” Haftar contro l’Italia. Chi li ha abituati a trattarci come un BIDONE della SPAZZATURA ?

      • michele on 7 Ago 2017 at 09:19
      • Rispondi

      …… in ordine cronologico :
      democrazia cristiana/pci (oggi pd) ,forza italia ( d’ altronde silvio e gheddafi avevano in comune la passione della … e la presunzione di camminare sulle acque) ,il pd (ex democrazia cristiana in odore di pci ).
      la domanda era retorica ma la risposta d’obbligo per chi non fosse datato e non ricordasse gli eventi dall’ o.l.p. ad oggi .
      Cordialmente .

  1. Un vetero Comunista che dovrebbe pagare per i danni e per essere un traditore dell’Italia patrocinando il dominio del’URSS sull’Italia e per dipiu prendendo prebende iperboliche

    • Nicolò Vergata on 9 Ago 2017 at 15:36
    • Rispondi

    Ci sono tutti gli estremi dell’Alto tradimento…se non fosse che sono ancora al governo…

    • giovanni on 12 Ago 2017 at 13:12
    • Rispondi

    Una pagina nera della nostra storia in cui noi siamo stati complici di un golpe targato USA/UE

Rispondi