Liberazione Don Pallù ci riempie di gioia

Ci riempie di gioia la notizia della liberazione di don Maurizio Pallù, un uomo coraggioso che non ha paura di sfidare il pericolo per la sua fede.

Condividi

3 commenti

    • Franco Cordiale il 18 Ottobre 2017 alle 17:58

    Diciamo che é andata bene. Ma voci che si levino come quella di papa Wojtila a suo tempo perché qualcuno intervenga militarmente a impedire massacri e pulizie etniche in Africa e medio oriente, tali voci non se ne sentono. Specialmente…UNA…! Ma queste voci cattoliche, son ben pronte a criticare la recita del rosario da parte della chiesa di Polonia, chiamata “xenofoba”…

    • Adolfo Sandri Poli il 18 Ottobre 2017 alle 18:10

    C’è molta tiepidezza verso questi nemici che dubito ripaghi data la loro impostazione (diciamo) culturale..

    • Giovanni il 22 Ottobre 2017 alle 10:42

    Mi piacerebbe capire se con questo papa possiamo ancora continuare a definirci cattolici. Io personalmente non riesco più a definirmi cattolico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.