fbpx

Feb 01

Al Governo FdI difenderà confini

L’Interpol ha comunicato al ministero degli Interni italiano i nomi dei 50 potenziali combattenti dell’Isis arrivati in Italia sui barconi, pronti a raggiungere altri Stati europei.

E Gentiloni ancora dice di voler tenere aperti i porti. Che altro deve succedere, quali altre prove servono per far capire alla sinistra che la sicurezza della Nazione è a rischio? Per Fratelli d’Italia la tutela dei confini sarà una priorità del governo.

Condividi

1 comment

    • Gianni on 2 Feb 2018 at 10:51
    • Rispondi

    Il Ministro degli Interni è stato informato di questa segnalazione dell’Interpol?

Rispondi