Feb 02

Non partecipo a gara di chi promette di più. Da FdI solo proposte concrete, da altri promesse di limousine con autista

 
In questa campagna elettorale ho fatto una scelta per la mia salute mentale e per quella dei cittadini: non partecipo alla gara a chi promette di più per far più parlare di sé. Penso che i cittadini abbiano bisogno di conoscere la verità e non di sentire promesse che non si potranno mantenere.
Le proposte che fa Fratelli d’Italia sono concrete e per farle abbiamo individuato tutte le coperture necessarie. Sappiamo quanto costano e da dove prenderemo i soldi per realizzarle come nel caso degli asili nido gratis per tutti. È ovvio, però, che il rischio che corriamo è quello di restare schiacciati nella comunicazione quando altri promettono in regalo limousine con autista che ti aspetta sotto casa tutte le mattine.
Condividi

2 comments

    • Ercolino Di Rienzo on 2 Febbraio 2018 at 14:49
    • Rispondi

    Cara Giorgia, prosegui per la tua strada. Serietà e concretezza sono i tuoi cavalli di battaglia.
    Ciao.

    • gianni on 2 Febbraio 2018 at 14:54
    • Rispondi

    Allora bisognerebbe dire anche a Berlusconi di non promettere cose impossibili con la Flat Tax

Rispondi