fbpx

Mag 23

Appello a tutti i gruppi per approvare subito Pdl “seggiolini salva bebè”

Pochi giorni fa un altro terribile episodio di un bambino morto perché dimenticato in auto dai genitori. Una tragedia che colpisce al cuore, ma che poteva essere forse evitata. E’ il settimo caso dal 2011, ai quali vanno aggiunti i molti casi nei quali la disgrazia è stata fortunatamente evitata grazie all’intervento provvidenziale di qualche passante. Per questo da molti anni viene proposta una modifica al codice della strada per rendere obbligataria l’istallazione nei seggiolini di strumenti di allarme “salva bebè”, come già previsto ad esempio negli Stati Uniti. Purtroppo anche nell’ultima legislatura la proposta si è arenata.

Non abbiamo intenzione di assistere inermi alla prossima disgrazia annunciata. Fratelli d’Italia ha presentato contestualmente alla Camera e al Senato una apposita proposta di legge.

Lanciamo un appello a tutti i gruppi parlamentari affinché aderiscano alla richiesta di procedura d’urgenza per accelerare l’iter e consentire l’approvazione della proposta di legge in tempi rapidissimi, prima dell’arrivo dell’estate, quando il caldo aumenta il rischio di questi incidenti.

Condividi

2 comments

    • Pino 007 on 24 Maggio 2018 at 02:36
    • Rispondi

    Per un governo di sinistra ci vogliono almeno 30 anni prima di ottenere risposte concrete o azioni in merito. Quanti bambini devono ancora morire ? Hanno altro da soddisfare prima di queste emergenze ( inutili per loro ).

    • antonio velotto on 24 Maggio 2018 at 17:54
    • Rispondi

    concordo, è urgente, ma questi scagnozzi che finora ci hanno governato non si importarono della vita e sicurezza di noi italiani.Figuriamoci se si importassero della sicurezza di un bimbo italiano.

Rispondi