fbpx

Lug 30

Siano individuati responsabili e sia fatta piena luce sull’accaduto

Auguri di pronta guarigione alla nostra campionessa azzurra Daisy Osakue, colpita da un oggetto lanciatole da dei delinquenti. Siano individuati subito i responsabili e sia fatta piena luce sull’accaduto per verificare se si sia trattato di un vigliacco atto di razzismo. Forza Daisy che l’Italia ha bisogno di te ai prossimi europei di atletica.

Condividi

2 comments

    • Franco on 31 Luglio 2018 at 12:59
    • Rispondi

    Come sempre, come è doveroso per tutti.

    • Franco Cordiale on 31 Luglio 2018 at 17:07
    • Rispondi

    Una qualsivoglia banda di cretini e di teppisti può avere fatto quello che é successo alla nostra atleta di colore, peraltro nata in Italia. Adesso tocca alle Forze dell’Ordine identificare i balordi. Ma fatto questo, il problema é un altro: BISOGNA PUNIRLI, sulla base di un principio che non é “fascista”, ma illuminista, risalente a Cesare Beccaria: la CERTEZZA della PENA. Senza i centomila distinguo in uso. Con chi alimenta tensioni, inventando l’immagine (cara ai catto-comunisti e al solito burattino di Renzi) degli “italiani razzisti”…serve la mano decisa! GALERA ai TEPPISTI !! Una bella ed “accogliente” dimora col sole a scacchi. Poi vediamo se lo rifanno…

Rispondi