Se tu fai bagno nudo io sono autorizzata a darti schiaffone?

 

 
L’altare della Patria è un monumento dedicato al Risorgimento, cioè al processo che ha portato l’Italia a essere unita e libera. Al suo interno ci sono i resti del milite ignoto, un soldato italiano della Prima Guerra Mondiale reso così irriconoscibile dalle ferite di guerra che non fu possibile dargli un nome. Rappresenta tutti i morti in battaglia. 
Ora, se sei così cretino da spogliarti nudo e farti il bagno nella fontana dell’altare della Patria, io sono autorizzata a darti uno schiaffone, prima di denunciarti?
Condividi

9 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • clausi francesco il 20 Agosto 2018 alle 16:15

    secdondo le nostre leggi non sei autorizzata ma secondo me di schiaffonio gline avrei tirati anche più d’uno

    • clausi francesco il 20 Agosto 2018 alle 16:17

    il problemq sta nel fatto che nonb si può picchiare un handicappato come nel nostro caso l’imbecillaginemè una cosa che gli altri devono subire tant’è

    • Franco Cordiale il 20 Agosto 2018 alle 16:35

    No, no, no, per carità, non fatelo! Il posto in galera lasciato libero dallo zingaro che ha investito ed ammazzato un innocente passante, prontamente scarcerato dalla italica “giustizia”, verrebbe subito occupato da voi. Una volta a scuola c’era un alunno che girava nelle aule e nei corridoi con un…oggetto oblungo tra le gambe, evidente simulazione di altro. E chiedeva ai presenti (docente incluso)…”prestazioni” correlate. Crederete che qualcuno abbia osato non dico dargli uno schiaffo, bensì redarguirlo in qualche maniera? Ma “poverini”! Se fanno queste cose…non sarà mica colpa loro, no ? Sarete voi così “FASCISTI” da volergliele impedire ? Sarete cos’ “repressivi” da volerli sgridare, magari appioppandogli un manrovescio ?

  1. Perché spoprcarsi le mani?
    Uno sputo, già sarebbe troppo!

    • Gioacchino De Leo il 20 Agosto 2018 alle 19:45

    Ci devastano la nostra Patria e nessuno prende seri provvedimenti?? beh! non ne siamo degni di queste opere!!

    • Brown il 21 Agosto 2018 alle 00:27

    Per molto tempo abbiamo lasciato fare, ora stiamo ricevendo i frutti. Qualcuno se ne esce che bisogna punire i colpevoli, già …. i colpevoli, metteteci il sale sulla coda, ed ammesso che ci riusciate ci dovrebbe anche essere una punizione esemplare che paghi i sorveglianti posizionati per ogni monumento della mia Nazione, non dico altro perché ci potrebbe anche essere una diversa e più incisiva punizione. Peccato però che abbiamo una Costituzione, ma ce l’abbiamo solo noi la Costituzione? gli altri cosa hanno?

    • Pino 007 il 21 Agosto 2018 alle 03:43

    Cosa vuoi commentare !!! Non abbiamo ne costituzione ne governo, ma si abbiamo un enorme quantita’ di buonisti comunisti i quali si diletterebbero loro stessi a bagnarsi nelle fontane alla faccia delle tradizioni patriottiche che neanche sanno cosa sono. Questa e’ l’Italia che il 68 ci ha lasciato.

    • Ewa Wojcikowska il 21 Agosto 2018 alle 11:11

    Ma siamo ancora esseri umani dotati di buon senso e non dico troppo ma … un po di pudore ???

    • antonio velotto il 21 Agosto 2018 alle 16:38

    non puo’ essere che un gay dei centri sociali.,che schifo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.