fbpx

Ott 12

FdI ha votato contro, ci batteremo per far valere istanze centrodestra nella manovra

 

 
Fratelli d’Italia ha votato contro la nota di aggiornamento al Def perché è un documento in preoccupante continuità con le politiche degli ultimi governi: non sostiene chi crea ricchezza e vuole assumere, non combatte la burocrazia, non prevede il taglio delle tasse. FdI vuole mantenere gli impegni presi con gli italiani e si batterà per far valere le istanze del centrodestra nella manovra di bilancio.
Condividi

5 comments

Vai al modulo dei commenti

    • Alberto Busato on 12 Ott 2018 at 11:42
    • Rispondi

    In Emilia-Romagna il “reddito di solidarietà” esiste già da tempo (con questo nome) a livelli ragionevoli e con condizioni promozionali. Di Maio non fa altro che copiare e storpiare.

    • Franco Cordiale on 12 Ott 2018 at 18:41
    • Rispondi

    Il “reddito di cittadinanza” é il nome nuovo per l’assistenzialismo vecchio. Creerà ricchezza oppure alimenterà LAVORO NERO e PARASSITISMO SOCIALE, le storiche piaghe che hanno da secoli condizionato e rattrappito lo sviluppo economico del mezzogiorno, insieme all’altra storica piaga dell’emigrazione ? Chi vuole rispondere ?

    • Crocetti Riccardo on 12 Ott 2018 at 19:07
    • Rispondi

    Sono d’accordo!

    • massimo Bini on 13 Ott 2018 at 03:04
    • Rispondi

    coerenza ed idee chiare! comunque i 5stelle adesso debbono pagare il “pizzo” per i voti presi al Sud….

    • Franco Cordiale on 13 Ott 2018 at 17:19
    • Rispondi

    Possano sorgere un pensiero politico, una dottrina economica e sociale, da parte di una DESTRA MODERNA e intelligentemente tradizionalista, che assegni allo Stato quel che gli spetta e all’INIZIATIVA PRIVATA quel che le compete. Ci vuole questo modello in costruzione: contro i TRADITORI ANTI ITALIANI del PD ed in alternativa al populismo “lazzarone” (dal nome dei “lazzari” meridionali) dei “5 stelle” che si illudono (e purtroppo illudono) di creare sviluppo e benessere per…decreto legge, tramite una regalìa di danaro fatta pesare sulle tasche dei cittadini comuni. Altro che taglio dei vitalizi, o pallonari che vi chiamate Di Maio, Fico e quell’altro del “grande fratello” ! Illudete gli ignoranti, i disperati…Invece i profittatori son quelli che vi hanno capito al volo !

Rispondi