fbpx

Ott 22

Arabia Saudita brutale dittatura che usa omicidi di Stato e finanzia gran parte moschee in Europa

Con la barbara uccisione del giornalista Khashoggi, l’Arabia Saudita getta la maschera. Si tratta di una brutale dittatura che non si fa problemi a usare la tortura e gli omicidi di Stato, ed è la stessa Arabia Saudita che finanzia e controlla gran parte delle moschee in Europa e continua a fare propaganda a casa nostra. Incredibile che Fratelli d’Italia sia l’unica forza politica a denunciare con forza questo scandalo.

 

 

Condividi

4 comments

Vai al modulo dei commenti

    • Nada Namasthe on 22 Ottobre 2018 at 11:55
    • Rispondi

    IN ARABIA SAUDITA E’ PROIBITO ALLE MINORANZE RELIGIOSE SEGUIRE LE PROPRIE TRADIZIONI ANCHE IN CASA PROPRIA.GLI EUROPEISTI CIECHI ED INGENUI DENOMINATI DALL’ISLAM ” SUINI ” INTRODUCONO IL ” CAVALLO DI TROIA”

  1. Giorgia, sono dei Bigotti, hanno la religione votata alla Violenza, quando Maometto diede l’Autorizzazione a sposare sei Mogli, lo fece perchè gli servivano combattenti l’Islam è una falsa Fede continua a combatterla Giorgia, Ti prego !!!

    • Valeria Labate on 22 Ottobre 2018 at 21:32
    • Rispondi

    Ma se persino una Oriana Fallaci è stata costretta a rifugiarsi negli USA per scampare viva a QUESTA VIOLENTO TOTALITARISMO ISLAMICO EUROPEO!!! Ne vogliamo parlare? Il fatto è che in dittatura giá ci siamo. È la coda è fin troppo evidente.

    • Pino 007 on 23 Ottobre 2018 at 02:59
    • Rispondi

    Vediamo cosa potra’ fare il nuovo governo, per quanto riguarda il vecchio, il vergognoso vecchio, forse non si sono mossi perche’ abituali cagoni, o forse perche’ serviva piu’ benzina, o forse per qualche abituale intrallazzo con loro.

Rispondi