Nov 18

Preservativi gratis per richiedenti asilo. A questo non c’era arrivata neanche la Boldrini

Preservativi gratis per i richiedenti asilo. La proposta shock del M5S alla legge di Bilancio. Così oltre a vitto e alloggio, paghetta e Wi-Fi, gli italiani dovranno pagare pure i preservativi a chi si dichiara richiedente asilo, e che nell’85% dei casi risulta essere un clandestino. A questo non ci era arrivata nemmeno Laura Boldrini.

 

 

Condividi

2 comments

  1. E’ cosa buona e giusta e per la perfezione bisogna aggiungere anche un buono per una camera di albergo con colazione e cena, naturalmente a 5 STELLE!

    • Franco Cordiale on 19 Novembre 2018 at 12:00
    • Rispondi

    Un solo preservativo giusto: chi ha purtroppo messo al mondo i capoccia grillini avrebbe dovuto usarlo! Siamo al boldrinismo versione ozioso parassitario per fancazzisti italiani e stranieri. Italia, paese di cuccagna per costoro. E Pantalone paga e sopporta. Usque tandem ?

Rispondi