Fuori dal mondo indagare chi vuole bloccare immigrazione clandestina

Penso che queste indagini contro il ministro Salvini vengano fatte da giudici che sono in cuor loro dei grandi sostenitori del ministro Salvini. Perché è francamente una cosa abbastanza fuori dal mondo indagare un ministro che cerca di bloccare l’immigrazione illegale quando nessuno negli anni scorsi ha pensato di indagare ministri che favorivano l’immigrazione clandestina, che in Italia è un reato. Quindi, o questi giudici effettivamente non hanno letto il codice penale o vogliono fare un favore al ministro dell’Interno perché queste cose altro non fanno che far capire ancora di più quanto una certa cultura dell’accoglienza e dell’immigrazione a tutti i costi sia andata un po’ fuori dalle normali regole di quello che si può e di quello che non si può fare.

Condividi

6 comments

Skip to comment form

    • Pino 007 on 25 Gennaio 2019 at 06:40
    • Reply

    Perche’ in Italia ci sono dei giudici? Non lo sapevo.

    • FRANCESCO CLAUSI on 25 Gennaio 2019 at 07:53
    • Reply

    questi giudici sono malati di protagonismo vogliono essere coccolati e fanno stupidaggini

    • Arnaldo on 25 Gennaio 2019 at 09:55
    • Reply

    Io ritengo questo atteggiamento ” anti Salvini ” da parte di questi ” giudici ” una pericolosa intromissione, con finalità ideologiche, di ” organi dello Stato ” che, se continuano ad usare la ” Legge ” in modo improprio apriranno le ” porte ” ad una contrapposizione popolare ( che nessuno si auspica ) ma che potrebbe essere durissima …….cioe’ anche molto cruenta …!.

    • Gino Cerutti on 25 Gennaio 2019 at 12:08
    • Reply

    Giudici, piu’ chiesa di Bergoglio, piu’ UE, piu’ finanza globalista e massonica. Un torbido miscuglio il quale, colpendo il ministro Salvini, in realta’ vuole negare allo Stato Italiano le sue legittime prerogative di STATO Sovrano. Cio’ che mi disgusta in particolare, e’ l’atteggiamento di questa chiesa che confonde in modo sistematico la parola Profugo con quella di IMMIGRATO Clandestino. Lo specchietto per le allodole del famoso “salviamo vite umane” con viaggi programmaticamente a rischio di naufragio, e da venti e passa anni, gestiti dalle mafie Italo africane, e’ solo un Insulto alla nostra intelligenza e alla nostra genuina capacita’ di accogliere chi ne ha davvero bisogno. Non gli scrocconi, i parassiti, i banditi: perche’ non se li piglia questo papa e questo Vaticano?

    • Gino Cerutti on 25 Gennaio 2019 at 17:12
    • Reply

    Gli altri stati europei non prendono neanche in considerazione di giustificare ed accogliere sedicenti migranti trafficati da mafie criminali. Salvano dal naufragio e poi riportano al paese di partenza. O li detengono in attesa di espulsione. I francesi, predicatori di umanitarismo, li bloccano a Ventimiglia. L’Austria li blocca al Brennero. La Germania accoglie alle sue condizioni. La Spagna li ferma addirittura in Africa, nell’enclave africana di Melilla. I profughi veri., protetti dagli Statuti internazionali, si prevede invece che siano accolti, ripartiti in quote. Una deroga per l’Italia, che per incombente e pressante volonta’ di chiesa, UE, PD vien dato per scontato che debba accogliere senza limiti e senza condizione Chiunque arrivi ed in QUALUNQUE Modo. Non vi pare giusto che gli italiani si ribellino finalmente a un gioco sporco e niente affatto umanitario ? Siamo cittadini di una nazione o di una costosa ed inaffidabile Buffonata?

  1. Please watch this:

Rispondi