Scioccata da relazione Governo che vuole ingresso Turchia. Lega faccia ritirare questo atto di sottomissione

Nella relazione sulla partecipazione dell’Italia alla Ue presentata al Parlamento, il Governo scrive a chiare lettere che ritiene essenziale l’ingresso della Turchia in Europa. Sono scioccata da questo atto di sottomissione: anche chi ha sempre detto che si batteva contro il processo di islamizzazione forzata dell’Europa ora vorrebbe aprire le porte a milioni di musulmani e al dittatore islamista Erdogan. Fratelli d’Italia, invece, non ha cambiato idea. La Lega faccia ritirare subito questa relazione e chieda un chiarimenti politico: non si resta al governo con chi vuole islamizzare l’Europa.

Condividi

7 comments

Skip to comment form

    • Giovanni on 28 Febbraio 2019 at 16:24
    • Reply

    Siamo tutti indignati, non si può accettare questa vergogna.

  1. LE GUERRE DI RELIGIONE SONO LA COSA PIU’ STUPIDA CHE L’ìU0MO, TRA LE SUE TANTISSIME STUPIDAGINI , COMPIE DA SECOLI; SPECIALMENTE QUANDOI AVVENGONO CONTRO LO SESSO DIO, QUELLO DI ABRAMO, DI ISACCO E DI GIACOBBE. QUESTE SONO SOLO GUERRE CHE VENGONO MESSE IN ATTO OER POLITICA ED ECONOMIA.
    POSSIAMO BEN DIRE CHE SONO UNA VERA SCHIFEZA, SPECIALMENTE, POI, QUANDO SONO ATTUATE DA COLORO CHE INNALZANO LA BANDIERA DEL”BUONISMO” E DEL “PERDONO”!
    SPECIALMENTE NOI, ITALIANI!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    E, CONE AL SOLITO, INTELLIGENTI PAUCA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

      • Pino 007 on 28 Febbraio 2019 at 22:34
      • Reply

      Ben detto e approvo. Domanda…. ? come si puo’ far entrare in quelle zucche vuote di chi siede ( scaldando poltrone) che l’ingresso della Turchia nella “UE”
      ( Dio ce ne liberi) sarebbe la fine dei nostri principi e la totale invasione islamica nel nostro Paese, quindi totale sottomissione ad un vero satana. Come spiegarlo a dei ignoranti?

    • Pino 007 on 28 Febbraio 2019 at 22:36
    • Reply

    In appoggio….. MAI LA TURCHIA IN EUROPA.

    • Franco Cordiale on 2 Marzo 2019 at 11:08
    • Reply

    Erdogan disse ai turchi in Germania: fate piu’ figli che potete! Vi basta per aprire gi occhi o non ancora?

  2. Credo che la domanda dell’amico Pino sia rivolta a me, quindi e’ doveroso rispondere:
    Caro amico, ERO uno storico e, penso di sapere una cosina più degli altri, ti rispondo con un qualcosa dettomi all’Accademia del Mediterraneo, alla quale mi onoro appartenere, da un collega Arabo che mi diceva:

    C’é bisogno di dire altro?
    Ormai il nostro povero paese é succube di una bassa di farabbutti prezzolati, veri accattoni.
    Mio padre, fece parte delle commissioni per il costruendo MEC, quale esperto dell'”Arte Molitoria”potrei dirti qualcosa di puù grave, ma romperei un segreto e, purtroppo sono nato nel LONTANO 1935…………..e, come disse il grande Totò……..ho detto tutto!

  3. CXome al solito alccuni brani non vengono riportrati, chi sa perché, comunque il, colleha arabo, in parole povere mi dicevba che il PALLINO dell’Islam é di ritornarte lì da dove li avenamo cacciati dopo la Battaglia di Vienna, cioé dal cuore dell’Europa e, pèoi, dalla spagna dallka Spagna…………..che vuoi mdi più?

Rispondi