Per questa bestia chiediamo castrazione chimica ed ergastolo da scontare nel suo paese

A Parma un nigeriano arrestato per lo stupro ripetuto di una bimba di 8 anni. Per questa bestia chiediamo la castrazione chimica e l’ergastolo da scontare nel suo paese d’origine!

Condividi

7 comments

Skip to comment form

    • Gino Cerutti on 13 Marzo 2019 at 03:17
    • Reply

    Ma che cattivi ! Provate a pensare ai pianti che ci farebbe sopra zietta Laura, non certo per la bambina, i radical-chic sono superiori a certe notizie, ma per la severa punizione inflitta ad una delle sue famose “risorse”. Invece liberi di entrare, andare, venire, fare tutto quel che gli pare: mi riferisco ai delinquenti di ogni risma, sia quelli autoctoni, sia quelli di importazione: appunto le boldrinesche “risorse” !

    • Floriano Scattolo on 13 Marzo 2019 at 09:59
    • Reply

    Perchè chimica e non FIsica? taglia tutto e si è più sicuri

    • Ewa Wojcikowska on 13 Marzo 2019 at 17:42
    • Reply

    taglia e in pasto ai pesci … via, via,via

    • emax on 13 Marzo 2019 at 18:30
    • Reply

    castrazione??? ammazzatelo e punto. finito.

    • Pino 007 on 13 Marzo 2019 at 22:42
    • Reply

    Quando? Ma quando ? Parlare e basta ma fatti??

    • Franco Cordiale on 14 Marzo 2019 at 08:35
    • Reply

    I fatti? Poi come la ripagheremmo in soldoni quella che La Repubblica, “radio capital”, il PD, la solita sboldrina etc subito definirebbero come “vittima del razzismo e della xenofobia”? Ovviamente a questa “bella gente” dello stupro di una bambina di otto anni pensate che gliene importi qualcosa?

    • Antonio Passaro on 14 Marzo 2019 at 16:17
    • Reply

    CARA GIORGIA la castrazione chimica fa ridere , ci vuola la castrazione meccanica con LE FORBIOCI LE FORBICI LE FORBICI EUNUCO EUNUCO EUNUCO, DEVE ESSERE EVIRATOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

Rispondi