Misure drastiche contro chi vuole portare guerra santa a casa nostra, bloccare immigrazione islamica

Se i musulmani pensano di portare la guerra santa in casa nostra, è arrivato il momento di prendere provvedimenti anche drastici: non resta che bloccare ogni tipo di immigrazione islamica finché non si saranno chiariti meglio le idee. Intendiamo difendere le nostre radici classiche e cristiane dal processo di islamizzazione dell’Europa, se ne facciano una ragione i buonisti e i sultani di mezzo mondo.

Condividi

7 commenti

Skip to comment form

    • Giuseppe on 23 Aprile 2019 at 16:42
    • Reply

    Occorre valutare seriamente e prendere iniziative serie contro il pretucolo argentino feticista travestito da papa che adora baciare i piedi a musulmani ed africani ofrrendo questo spettacolo indegno a tutto il mondo. La sua perversa,continua,ripetitiva litania a favore di africani e musulmani deve cessare. Occore fortemente rimarcare questo concetto. Questo individuo e’ firtemebte dannoso per tutti i cristiani e cattolici in particolare. In occasione dello scempio dello Sri Lanka si e Rifiutato di pronunciare la sola parola islam. E’ un maomettista convinto che non puo’ essere il capodella Chiesa Romana.

    • antonio velotto on 23 Aprile 2019 at 17:07
    • Reply

    Oriana Fallaci lo profetizzo’

    • Federico on 23 Aprile 2019 at 21:50
    • Reply

    Ragazzi stiamo scherzando?…La colpa è di quel “fassista,leghista,rassista” che ha osato portare al collo il crocefisso,turbando la sensibilità religiosa della preziosa “risorsa” che dovrà pagarci la pensione..Diamine, noi cristiani siamo proprio dei “cattivoni rassisti,populisti,insensibili”!

    • Federico on 23 Aprile 2019 at 22:04
    • Reply

    “Uno stile di vita che presto sarà il nostro…” beh sicuramente non sarà quello delle classi radical chic dei Parioli o della Milano bene dei salotti di sx ..Questo “stile di vita” le sx lo lasciano volentieri alla popolazione “bifolca,ignorante e troglodita”..Loro se ne guardano bene..Preferiscono i quartieri residenziali e gli stipendi a 5 zeri..

      • Pino 007 on 25 Aprile 2019 at 07:05
      • Reply

      ??????? vuol dire ?????? difficile da comprendere le sentenze, cioe’???? Un po’ piu’ di chiarezza, grazie.

    • Gino Cerutti on 25 Aprile 2019 at 23:44
    • Reply

    E’ assolutamente evidente che il conciliarismo pacifista di JORGE BERGOGLIO pone l’islam sullo stesso piano di ogni altra religione, parlando genericamente di “fanatici intolleranti” che si riscontrerebbero in qualsiasi gruppo: anche le parrocchiane che spettegolano sarebbero “terroriste”, quasi sullo stesso piano dei tagliagole e dei bombaroli, o di quanti scagliano automezzi contro la folla. Nello stesso tempo, questo papa è favorevole all’IMMIGRAZIONE CLANDESTINA, ripetendo come un mantra che bisogna “abbattere i muri”…Ma quelli della Città del Vaticano nessuno pensa di abbatterli ! Sono convinto che questo papa contribuisca e non poco a convincere vaste moltitudini mussulmane che l’occidente sia una “cacca molle” di cui prendersi gioco: senza identità, senza dignità, senza capacità di REAGIRE. Ma ciò sarebbe la nostra fine.

    • Pino 007 on 31 Maggio 2019 at 12:50
    • Reply

    Il precedente papa si e’ ritirato e si gode la vita a Castel Gandolfo perche’ aveva capito tutto. Questo attuale dovrebbe riprendere l’aereo per Buenos Aires prima che combini qualche cosa di irreparabile. Ma sa’ di che cosa si parla quando si dice ISLAM?

Rispondi