A San Severo per rendere omaggio al maresciallo ucciso Vincenzo De Gennaro

A San Severo per incontrare la famiglia e rendere omaggio a Vincenzo Di Gennaro, carabiniere ucciso da un balordo solo perché aveva indosso una divisa. Per lui continuiamo a chiedere giustizia. Riposa in pace Vincenzo, grazie per aver servito con onore la nostra Nazione.

 

Condividi

1 commento

    • Gino Cerutti il 13 Maggio 2019 alle 11:51

    E per il balordo assassino e tutta la feccia camorristica foggiana, garganica, barese, pugliese in genere, un solo antidoto. Si chiama CERTEZZA DELLA PENA. ARRESTARLI E TENERLI DENTRO SENZA UN GIORNO DI SCONTO. SENZA PRIVILEGI E MAGARI somministrando a questi sudici gaglioffi, UNA SANA DOSE DI LEGNATE, tre volte al giorno, prima e dopo i pasti…

Rispondi