Dl crescita, più che fiducia serve atto di fede per credere che possa far ripartire economia

Il Governo pone la fiducia al decreto crescita. Più che la fiducia serve un vero e proprio atto di fede per credere che questo provvedimento possa far ripartire l’economia italiana.

Condividi

1 commento

    • RUGGERO GIGLIOTTI on 20 Giugno 2019 at 17:47
    • Reply

    Avanti così Giorgia, detto da il primo consigliere del dopo Guerra del M.S.I.amico del povero Altero e di Gian Franco con la sua triste fine…..aprii la Sede con inaugurazione di Giorgio ed altri esponenti di un’epoca per me bella.

Rispondi