Auto, Volkswagen e Renault vogliono imporre a UE loro tecnologia obsoleta, cosa aspettano Di Maio e Toninelli a dire no?

Volkswagen e Renault vogliono imporre all’intera Ue la loro tecnologia obsoleta per connettere le automobili, costringendo gli Stati ad edificare una nuova rete mobile che si sovrappone a quella già esistente. Un inutile spreco di denaro che porterà al raddoppio della rete di Telecomunicazioni, con tanti costi e nessun beneficio. Il 4 luglio gli Stati Ue dovranno prendere una decisione e il Governo italiano non si è ancora schierato. Toninelli e Di Maio sono i ministri competenti, cosa aspettano a dire no a questo scandalo che la Ue vuole imporci per favorire le aziende automobilistiche franco-tedesche?

Condividi

1 commento

    • Pino 007 il 3 Luglio 2019 alle 04:12

    L’Italia puo’ o meno aderire a questo sistema, ma non sotto l’imposizione di due stati che al momento stanno solo trattando di destabilizzare tutta ‘Europa.

Rispondi