UE, Conte voti contro nomina Timmermans

La nomina di Frans Timmermans alla presidenza della Commissione Ue sarebbe tre volte negativa: uomo di sinistra, custode di questa Ue dell’austerità e candidato del partito che ha perso le elezioni. Il premier Conte voti contro questa nomina, che serve solo a tenere i burocrati incollati alla poltrona e tradisce il voto espresso il 26 maggio dagli italiani e dagli europe.

Condividi

1 commento

    • Pino 007 il 2 Luglio 2019 alle 12:29

    Ma non lasciate che Conti si dimentichi, stategli dietro fino a quando non prenda azioni in merito.

Rispondi