Sicurezza bis, vittoria FdI con ok a emendamento su confisca immediata navi ong che violano anche per prima volta divieto ingresso in acque italiane

Vittoria di Fratelli d’Italia: approvato oggi in Commissione Affari Costituzionali alla Camera il nostro emendamento al decreto sicurezza-bis che prevede la confisca immediata di quelle navi delle Ong che violano, anche per la prima volta, il divieto di ingresso nelle nostre acque territoriali. Un passo in avanti per fermare gli schiavisti del Terzo millennio ma contro l’immigrazione incontrollata la soluzione definitiva è un’altra e la chiediamo da anni: un blocco navale al largo della Libia. Facciamolo subito.

Condividi

3 comments

    • giacomo on 19 Luglio 2019 at 17:34
    • Reply

    tanto si fermano alò limite delle acque territoriali e li mandano co le scialuppe alla spicciolata all’isola di lampedusa che per caso si trova più a sud di malta, quando si tratta di poveri non glie ne frega niente a nessuno, povera Italia come si è ridotta a guadagnare sulla carne dei poveriio vorrei sparare ad un solo nero, datemi un fucile da caccia caricato a sale e faccioun par de culi rossi, così svanisce il sogno europeo quando eravamo noi migranti, mi ricordo che qualcuno sul treno tirava fuori quei Salami fatti in casa che facevano un profumino talvolta te lo offrivano pure…..erano altri tempi. su quei treni pieni e zeppi di gente, a mè facevan schifo, ma la mia più grande ammirazione era che anche con le scarpe rotte gli italiani profumavano di bontà e la valigia di cartone……

    • Franco Cordiale on 20 Luglio 2019 at 18:31
    • Reply

    Se rapino, scippo, truffo, molesto sessualmente, aggredisco, investo guidando sotto abuso di alcool e droghe…chicchessìa, il mezzo usato viene SEQUESTRATO dalle Forze dell’Ordine. Invece se TRAFFICO ESSERI UMANI (per usare il linguaggio “politicamente corretto” dei catto-comunisti) le navi, anzi le barcacce ed i canotti restavano a disposizione per la traversata successiva. GRAZIE A FRATELLI DI ITALIA, SIAMO UN PO’ MENO PAESE DI PULCINELLA…

    • Pino 007 on 5 Agosto 2019 at 09:50
    • Reply

    Si, purtroppo, si fermeranno al confine acquatico e li a forza di remi arriveranno egualmente. Il blocco dovrebbe significare ” NON PARTI ” Chi glielo chiede il permesso alla boldrini, o al santone imbiancato, al puzzolente soros e a tutte quelle sanguisughe che vivono di questi traffici.??

Rispondi