Governo, Mattarella non consenta vergogna “Governo salvezza renziana”, FdI chiede elezioni subito (video)

La surreale novità del giorno è il ‘governo di salvezza renziana’ proposto dall’ex segretario Pd: Renzi, insieme a pezzi del M5S, che ha dimezzato il suo consenso, e ad alcuni centristi cintura nera di giochi di palazzo, cercano in Parlamento maggioranze impossibili perché hanno paura del voto e vogliono difendere la poltrona. Fratelli d’Italia rivolge un appello al Presidente Mattarella: non consenta una vergogna di questo tipo. FdI dice no ad ogni inciucio mascherato da ‘governo istituzionale’ e chiede elezioni subito, senza se e senza ma.

Condividi

13 commenti

Skip to comment form

    • Riccardo Crocetti on 12 Agosto 2019 at 08:58
    • Reply

    Temo che si verificherà l’ipotesi peggiore : il presidente della repubblica non si opporrà all’ “armata Brancaleone” cattocomunista.

  1. posso capire, se Mattarella si mettesse a fare il Primo Ministro
    ma di nuovo renzi fra i piedi non lo sopporterei andrò via dall’Italia, l’Italia è sleale,,,,,,,,,,

    • Franco Cordiale on 12 Agosto 2019 at 10:25
    • Reply

    E’ PER QUESTO MOTIVO STRATEGICO CHE BISOGNA ASSOLUTAMENTE TOGLIERE FORZA ITALIA DALL’INCIUCIO CHE METTEREBBE IN STAND BY LA VOLONTA’ DEGLI ELETTORI ITALIANI !! TOGLIETEVI SEMPLICEMENTE DALLA TESTA CHE UN CENTRO DESTRA CON BERLUSCONI OSTILE O COMPLICE E COLLUSO COL PD , POSSA MAI GOVERNARE L’ITALIA! Vittorio Emanuele di Savoia si dovette alleare con i FRANCESI di Napoleone III che non amava. Perché non voleva ripetere la sconfitta di Custoza e di Novara, toccate a suo padre Carlo Alberto, che invece si era fidato…del re borbonico Ferdinando II e del papa Pio IX, tiratisi indietro nel momento cruciale della guerra contro l’Austria !
    L’esame di Storia, mia amatissima signora Meloni, dobbiamo farcelo da soli: perché LA STORIA INSEGNA !

    • Pietro Formisano on 12 Agosto 2019 at 13:02
    • Reply

    Fosse ca fosse la volta buona? Speriamo bene!

    • Pietro Formisano on 12 Agosto 2019 at 13:04
    • Reply

    Per quanto riguarda fi, i debiti si pagano!

    • Gloria Zorzenone on 13 Agosto 2019 at 07:49
    • Reply

    Cara Giorgia, e se tutti i parlamentari della destra (camera e senato ) si dimettessero, non saremmo obbligati ad andare alle eleziini ?

    • Gloria Zorzenone on 13 Agosto 2019 at 20:03
    • Reply

    Renzi al Bildrlberg : la loro strategia parte da lì. Il servo esegue gli ordini impartiti . Aspettiamoci ben altro. Sob.

  2. Mandiamo a Casa questo governo di Incapaci Totali!
    Sono con Tè Giorgia Melony!!!

  3. Mandiamo a casa questo governo di Incapaci!

    • Franco Cordiale on 17 Agosto 2019 at 10:16
    • Reply

    Il presidente della Repubblica attuale crede nella sovranità popolare tramite libere elezioni, così come io credo nella favola di Cappuccetto Rosso. Con una variante: nella fiaba, rossa é la vittima, mentre nella realtà politica italiana é rosso il colore del lupo travestito da nonna, che giusto come nella fiaba appare dolce e mieloso, con sempre in bocca “l’accoglienza dei migranti”, “il dialogo con il diverso”, il rifiuto del “razzismo e xenofobia” e l’orrore del sovranismo (equiparato da Bergoglio a nazismo, nientemeno!). Ma é pronto a spolpare gli italiani, ridotti a condizione di SERVI DI BRUXELLES E DEGLI STATI AFRICANI ED ARABI. E’ questo che vogliono, mandando avanti le racchette crucche e gli attori di Hollywood. E tutte le ONG possibili: a costo di inventarne e finanziarne sempre di nuove.

    • Pino 007 on 18 Agosto 2019 at 05:58
    • Reply

    Chiedere a Mattarella, cosa ?????. Abbiate pazienza, “egli” non potra’ mai pugnalare alle spalle chi lo ha messo su quella prestigiosa sedia, a dondolo,!! In Italia non ci sara’ mai sovranita’ popolare con ancora un maledetto ( ad occhio ) 51 % di comunisti. Quindi ??????

    • Gloria Zorzenone on 18 Agosto 2019 at 08:45
    • Reply

    Questa è la dimostrazione (che ho sempre temuto ) di quanto sia potente il ” club bildelberg ” di cui renzi fa parte. Ci hanno in pugno . I loro tentacoli sono ovunque nei luoghi di potere. L’unica scappatoia ( il voto ) ci è impedita .

    • Gino Cerutti on 19 Agosto 2019 at 08:20
    • Reply

    POTENTE , IL BILDERBERG, E SPALLEGGIATO DAI “FIGLI DI BUONA DONNA” DEL PD, PRONTI ADDIRITTURA AD UNA AMMUCCHIATA GENERALE: RENZI, D’ALEMA, IL FACCIA DI…PRODI, I PIRLA CONFUSI E MANIPOLATI DEL CINQUESTALLE E BERLUSCONI. MI AUGURO SOLTANTO CHE IL VECCHIO CAVALIERE RICORDI TUTTI GLI INSULTI E LE RITORSIONI GIUDIZIARIE CHE GLI SONO TOCCATI DA CODESTI PRESUNTI…”ALLEATI”. E LI MANDI DOVE MERITANO: A FARE IN…

Rispondi