Sud, chiara strategia di Conte, far chiudere ex Ilva e tenere disoccupati i disoccupati

Il “Piano per il Sud” annunciato da Conte alla presentazione del rapporto Svimez? Ora è chiaro: far chiudere aziende strategiche come l’ex Ilva di Taranto e tenere disoccupati i disoccupati con il metadone del reddito di cittadinanza. Questo Governo prima va a casa e meglio è.

Condividi

2 commenti

    • Gustavo Stadella on 5 Novembre 2019 at 05:37
    • Reply

    Rientra nel progetto di deindustrializzazione del meridione di marca europeista globalista

    • immacolato masullo on 5 Novembre 2019 at 11:25
    • Reply

    Carissima Giorgia,
    non lasciamo sfuggire la perdita di 20.000 posti di lavoro.
    Il primo nodo da sciogliere è la salvaguardia conseguenze penali. Non sono un
    avvocato del foro, ma bisogna sciogliere assolutamente il nodo.
    Si potrebbe fare una società a partecipazione statale, ma daremmo altri assist
    al governo pirata.
    Tra tutti gli iscritti e simpatizzanti compresi quelli della lega e di forza italia,non
    si riesce a fare una cordata per la costituzione di una società ad ok per rilevare
    l’ ILVA.
    Sarebbe veramente un guanto sbattuto in faccia a questi avvoltoi che vogliono regalare l’Italia.I vostri nonni si sono fatti ammazzare per respingere gli austriaci per riprendere i nostri pezzi rubati.

    ( anche allora fummo fregati e perdemmo altri territori italianissimi non ostante gli accordi prebellici.) E’ un a digressione
    .
    Si bruciano soldi di chi paga le tasse togliendosi, come si suol dire il pane dalla bocca : reddito di cittadinanza, e contorno di tutor che dovrebbero collocare i disoccupati in posti che non esistono.

    I posti di lavori di lavoro dell’ ILVA 20.000 (COMPRESO INDOTT0) CE LI ABBIAMO E LI BUTTIAMO. Senza contare che usciamo da un mercato nel quale siamo leader. Diceva un mio collega ” hanno la merda in faccia”

    Dobbiamo fare qualcosa di grosso. 10.000 operai a turno dovrebbero presidiare
    il parlamento e non dovrebbero farli uscire fin quando non trovano la soluzione.
    Questi sono abituati a prendere delle decisioni pensando che gli italiani sono coglioni. Dimostriamo una volta per tutto che le palle possiamo tirarle fuori.
    Buttiamoli fuori con la forza. Loro ci tengono in ostaggio.Assurdo.

Rispondi