Segre, Di Maio parla di cose che non sa e non capisce, m5s ha svenduto battaglia libertà sul web in cambio delle poltrone

Anche sulla commissione Segre Di Maio parla di cose che non sa e non capisce, come spesso gli accade. Il centrodestra si è astenuto perché la mozione è uno strumento molto debole di contrasto all’antisemitismo (non cita mai né Israele, né l’integralismo islamico), ma in compenso è uno strumento molto forte di censura politica sul web. Normale che l’abbia voluta la sinistra, che ha da sempre la tentazione di tappare la bocca agli avversari politici, un po’ meno normale che l’abbia votata il M5S che un tempo difendeva la libertà di parola su internet. Un’altra battaglia grillina svenduta in cambio delle poltrone.

Condividi

2 commenti

    • Gino Cerutti on 9 Novembre 2019 at 02:29
    • Reply

    FRATELLI DI ITALIA PRESENTI UNA MOZIONE CHE INCLUDA TRA LE FORME DI INCITAMENTO ALL’ODIO LA PROPAGANDA ISLAMISTA RADICALE, CHE SPINGE E HA SPINTO SUDICI E VIGLIACCHI CRIMINALI A FERIRE E UCCIDERE CON OGNI MEZZO. DENTRO E FUORI DI EUROPA. ULTIMO EPISODIO A GERASA IN GIORDANIA. CHIEDIAMO UNA MOZIONE CONTRO IL TIRANNO ERDOGAN. QUESTO VISCIDO E CRUENTO IMPOSTORE CONTINUA A INCITARE ALL’ODIO CONTRO L’OCCIDENTE E ANCOR PIU’ CONTRO I CURDI.E SI NASCONDE DIETRO IL VITTIMISMO, COME SE FOSSERO GLI ISLAMISTI, CHE SANTAMENTE TOLLERIAMO, L’ OGGETTO DI NON SI CAPISCE QUALI VESSAZIONI. Basta subire ricatti e minacce da simile cialtrone !!! FUORI DALLA EUROPA LA MINACCIA TURCA. ESSA SI’ CHE NON E’ TOLLERABILE !!

    • Pino 007 on 9 Novembre 2019 at 03:37
    • Reply

    Spero che questa mozione venga compresa e accettata dal governo, caso contrario, piangeremo lacrime amare. Molti non sanno o non comprendono cosa sia il fondamentalismo islamico, quindi usano il misurino della tolleranza credendo che sono tutte buffonate, ma sbagliano, speriamo possano capirlo in tempo.

Rispondi