Migranti, ora UE parla come FdI

Ora la Ue sull’immigrazione parla come Fratelli d’Italia. Il commissario agli affari interni della Commissione Europea, la social democratica svedese, Ylva Johansson, riguardo la pressione migratoria proveniente dalla Turchia ai confini con Grecia e Bulgaria ha dichiarato: “I confini della Ue non sono aperti e non devono esserlo. Non c’è contraddizione tra difendere i nostri confini e difendere i diritti umani”. È quello che Fratelli d’Italia ha sempre provato a spiegare al PD e alla sinistra italiana. Ora che lo dice la UE capiranno?

Condividi

9 commenti

Scrivi un commento

    • Franco Cordiale on 5 Marzo 2020 at 02:10
    • Rispondi

    TRANQUILLI: I BARCONI DEGLI SCAFISTI RESTANO TUTTI PER NOI. NE DUBITATE ?

    • Franco Cordiale on 5 Marzo 2020 at 04:41
    • Rispondi

    UE, UE, UE…PIÙ PAGLIACCI NON CE N’ E’ ! UN DI’ SUL MELO , UN DI’ SUL PERO. QUANDO MAI DIRANNO IL VERO ?

    1. MAI!!!
      altrimenti rischiano che i cittadini gli vadano a fare lo SCALPO!!!

      emma bonino disse:
      https://www.youtube.com/watch?v=i-c4MVWsTdg
      https://www.youtube.com/watch?v=8kdMzRmaEC8

      avete ancor dubbi che l’europa ci voglia in fallimento??
      o dimenticate facilmente chi ve la mette in quel posto e poi nemmeno vi ringrzia..

      querelati i porci del governo!!!
      https://www.facebook.com/photo.php?fbid=1105806453090137&set=ms.c.eJw1ysENACAIA8CNTCvQwv6LGWP8Xo5ENZQVGDC8%7E_CB6XGriQ45yR0ofmndYPsofDZI%7E-.bps.a.1105805839756865&type=3&__tn__=HH-R&eid=ARDUOUxZHn4KJnAChYMaLrBMqjXEmvS6LgbY0kcdQeMNbej2sLarr_xbmq0fcsrs6eCYIVUuiE7BFF8u

      https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10219032492554756&set=p.10219032492554756&type=3

      https://www.brocardi.it/codice-penale/libro-secondo/titolo-vi/capo-ii/art438.html

      Art. 32.

      La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti.

      Nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario se non per disposizione di legge. La legge non può in nessun caso violare i limiti imposti dal rispetto della persona umana.

      Art. 52.

      La difesa della Patria è sacro dovere del cittadino.

      Il servizio militare è obbligatorio nei limiti e modi stabiliti dalla legge. Il suo adempimento non pregiudica la posizione di lavoro del cittadino, né l’esercizio dei diritti politici.

      L’ordinamento delle Forze armate si informa allo spirito democratico della Repubblica.

      Art. 54.

      Tutti i cittadini hanno il dovere di essere fedeli alla Repubblica e di osservarne la Costituzione e le leggi.

      I cittadini cui sono affidate funzioni pubbliche hanno il dovere di adempierle con disciplina ed onore, prestando giuramento nei casi stabiliti dalla legge.

      Abolizione parziale o totale del Art. 75 Costituzione Italiana.
      http://chng.it/cHSTqtPw
      Raccolta firme per l’uscita del italia dal EU permanentemente e definitivamente.
      http://chng.it/LwV6GZxk
      Raccolta Firme aggiunta articolo della Costituzione Italiana Art. “N”. Sicurezza Nazionale.
      http://chng.it/zTC4zBvS
      Sostituzione con nuovo Art. 22 della Costituzione Italiana per cittadinanza.
      http://chng.it/McW9rMwd
      Raccolta firme per imporre la riscossione di quanto evaso da parte del Vaticano al italia.
      http://chng.it/TDYhpcJx

    • Pino 007 on 5 Marzo 2020 at 06:35
    • Rispondi

    Cosa strana ma vera , i porti d’ingresso sono sempre taliani e ci rimangono come mai??
    Ancora non si e’ visto nessun barcone attraccare nei porti della Costa Azzurra? o a quelli delle Baleari o a quelli della Costa del Sol ?? Forse perche’ i porti in questione non sono ben definiti sulle carte nautiche degli scafisti o forse perche’ le bustarelle spagnole e quelle francesi sono molto appetitose ????Ahhhhh !!! i miracoli della migrazione.

    • Giuseppe on 5 Marzo 2020 at 09:30
    • Rispondi

    E LE COOP ROSSE, CHE FINE FAREBBERO SENZA GLI SBARCHI DI CLANDESTINI?

    • Pino 007 on 5 Marzo 2020 at 11:37
    • Rispondi

    Per me si dovrebbero sparare un colpo in fronte.

    • Floriano on 5 Marzo 2020 at 15:19
    • Rispondi

    qualcuno ha scoperto l’acqua calda, evviva era ora

    • Patrizia on 5 Marzo 2020 at 18:16
    • Rispondi

    La Von der Layen ringrazia la Grecia per essere lo scudo a difesa dell’Europa; anche l’Italia ottiene plausi e consensi per l’accoglienza che è, chiaramente una blandizia per subire e tacere. Il problema migratorio è enorme, ma la ns politica impreparata a governare tale emergenza, ci farà colare a picco. In attesa dell’impossibile facciamo l’attuabile…fronteggiando i narcisisti che TUTTI dobbiamo accogliere per sentirsi I PIÙ BUONI E I PIÙ BRAVI, lasciando poi i minori prostituirsi nelle stazioni per sopravvivere. Speriamo che la UE prenda coscienza, prima che sia troppo tardi…

    • Riccardo Crocetti on 5 Marzo 2020 at 21:23
    • Rispondi

    Ma voi ci credete alle palle che sparano questi sporchi europeisti?
    Parlano soltanto perchè hanno la lingua .
    In questa gentaglia la natura ,o Dio ,ha creato la bocca per farci crescere i denti e la lingua e basta!
    Attenti alle fregature e soprattutto ricordate che in Europa ci odiano!

Rispondi