Fase 2, Meloni: In linee guida su balneazione spunta “divieto di annegare”, siamo all’assurdo

Nelle cervellotiche linee guida sulla balneazione elaborate dall’Inail con l’Iss spunta anche il “divieto di annegare”: i bagnini sulle spiagge dovranno “valutare il respiro soltanto guardando il torace della vittima”, “senza avvicinare il proprio volto” e senza eseguire le “ventilazioni”. Tradotto: no alla respirazione bocca a bocca. Siamo all’assurdo e mi chiedo come sia possibile anche solo immaginare norme così paradossali, che offendono l’intelligenza degli italiani.

Condividi

7 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • Giorgio il 14 Maggio 2020 alle 09:13

    Ma questi sono impazziti o ci stanno prendendo in giro ? Ci sarà un sistema costituzionale per intervenire contro questioni cretini ? Mandateli via in rispetto al popolo italiano?

    • Gino Cerutti il 14 Maggio 2020 alle 10:42

    IL PROBLEMA E’ TRAGICO! DOPO IL COSIDDETTO MINISTRO DELLA GIUSTIZIA CHE SCARCERA I MAFIOSI, CERTO BONAFEDE, IN ARTE FOFO DJ, LA TASK FORCE DEI COSIDDETTI ESPERTI STILA ELENCAZIONI E PRESCRIZIONI… DA BARZELLETTA!
    MA DIETRO QUESTO UMORISMO FANTOZZIANO, UN DATO ASSAI POCO ALLEGRO. UN SEDICENTE CAPO DELLO STATO CHE NON SPENDE UNA PAROLA SULLE ASSURDITA’ E LE MENZOGNE DI QUESTO MALGOVERNO DI PULCINELLA, SPERANDO SOLO CHE GLI ITALIANI CI SI ABITUINO, DIMENTICANDO LA POSSIBILITA’ DI VOTARE. INFATTI CERCHERANNO DI RINVIARE SINE DIE IL GIORNO DELLE ELEZIONI. SCOMMETTIAMO?

    • Giuseppe il 14 Maggio 2020 alle 12:42

    CERTO! SE VOLETE ESSERE SICURI, SUGGERISCO DI ANDARE IN MONTAGNA. TROPPE PIPPE MENTALI. AL MARE, SE TUTTO VA BENE, TRA DUE ANNI!!

    • Giuseppe il 14 Maggio 2020 alle 16:02

    P.S. PER CHI SE LO POTRÀ ANCORA PERMETTERE.

    • Paolo il 14 Maggio 2020 alle 23:33

    Carissima signora Meloni, scrivo ciò che sa a conferna che il Popolo è stufo e comincia a pensare ad una scelta di blocco dell’economia. Personalmennte sono stufo di sentire in TV che bisogna adattarsi a vivere in clausura con pubblicità che predicano che tutto va bene! NO! Va tutto male perchè con scuse surreali si toglie al Cittadino un bene sacro santo : la LIBERTA’! Pandemia un bel fico secco! Non è pandemia, è un sistema di comando delle masse , ottenuto spargendo terrore e non tranquillizzando le Persone. Domanda; ma quante sono le vittime provocate realmente dal corona virus? Ritornerà? Perchè le influenze non sono stagionali e ritornano? Cosa si ricerca? L’isolamento o l’impedire i rapporti interpersonali? Cioè i 90 bimbi che muoiono al giorno , non creano panico? No? Bravi signori miei, il coronavirus è al centro dell’attenzione del Mondo ma le morti create dalle guerre sponsorizzate dai Paesi ricchi ,anche europei , quella non è pandemia? No!, non lo è, è massacro nudo e crudo! Quindi la OMS sponsorizzata da un certo Bill che dovrebbe essere a tutela della salute , è di fatto organizzazione privata che cura interessi dei finanziatori e non cura interessi dei Cittadini!! Così La penso e così scrivo. .Non voletemene, ma penso di scrivere come vanno le cose.Signora Meloni , ce la faremo a spodestare questo governo illegittimo? Lo spero di cuore! Un caro saluto a tutti! Paolo

    • Mauro il 15 Maggio 2020 alle 00:22

    Meno male che non le hanno fatte per i medici….Incompetenti

    • Vincenzo Mancini il 15 Maggio 2020 alle 14:11

    Cara Giorgia
    Io credo, che anche lei teme la reazione di qualcuno
    Noi cittadini siamo stanchi delle cazzate del governo
    Come per esempio, la responsabilità penale dei datori di lavoro se un dipendente si ammali
    Fin quando in Italia ci sono queste regole no andrà da nessuna parte #

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.