M5s, Meloni: FdI chiede al Governo di chiarire in aula, magistratura sia celere nell’indagare su numerose ipotesi di reato

Il M5S ha sempre avuto una incomprensibile simpatia per il regime venezuelano, tanto da isolare l’Italia a livello europeo e occidentale su questo delicato dossier. Ora emerge una notizia sconcertante: secondo i documenti pubblicati dal quotidiano spagnolo ABC l’attuale presidente del Venezuela Maduro, allora ministro degli Esteri di Chavez, avrebbe fatto arrivare una valigetta con tre milioni e mezzo di euro in contanti a Gianroberto Casaleggio, guru del Movimento 5 Stelle. Se confermata, la notizia sarebbe di una gravità inaudita e spiegherebbe la particolare indulgenza dimostrata dai Cinquestelle nei confronti del regime di Maduro. Fratelli d’Italia chiede che il Governo chiarisca immediatamente in Aula su questa gravissima ipotesi e che la magistratura sia celere nell’indagare sulle numerose ipotesi di reato.

Condividi

4 commenti

Scrivi un commento

    • Giorgio on 15 Giugno 2020 at 14:53
    • Rispondi

    Brava giorgia ci vuole chiarezza in governo fantasma! Predicano per fregare il prossimo! Questa non è serietà ,che venga fuori tutto il magone.anche la magistratura dal programma di Giletti ieri sera stavano intervistando dei magistrati ,e pensare questa struttura dovrebbe impeccabile ,la seconda costola istituzionale. Vogliamo chiarezza anche da codesti uomini della legge!!!!!! Grazie a persone oneste che vuole uno stato bello dentro e fuori!!!!!

    • Luigi on 15 Giugno 2020 at 21:00
    • Rispondi

    Bisognerebbe capire che interessi ha il giornale spagnolo di pubblicare L articolo? Chi a distanza di 10 anni ha fornito il documento ? Chi in Italia trae vantaggi da ciò,?Forse la UE mossa da PD o Conte per poter approvare il MES senza pagare contropartite al m5s.?Forse Di battista (che è stato nel centro e sud America)per indebolire grillo e scindere il m5s?O altro chissà? Con questa gente che ci sottomette e che non ha
    Nessuna etica tutto può essere.
    Pensare male è sbagliato ma molto spesso ci indovini.

    • Pino 007 on 16 Giugno 2020 at 07:18
    • Rispondi

    Benedetti i vecchi detti…. “Il diavolo fa le pentole ma non i coperchi”, gira e rigira i 5 s, hanno piu’ mer…. fra le mani di chi onestamente e’ addetto ai cessi.
    Lo scoprire queste cose non e’ certo una cosa simpatica per un partito politico che per di piu’ e’ stato demandato a lavorare per il Paese. Purtroppo in Italia ci siamo abituati a queste nefaste notizie, notizie che neanche nel piu’ corrrotto Paese della terra si azzarderebbero a fare. Se tutto questo sara’ confermato dalle indagini, ci sara’ da vedere come funzionera’ la magistratura. Anche questo sara’ importante per scoprire fino a che punto affondano le radice di questa sinistra senza scrupoli, naturalmente sara’ anche interessante scoprire cosa dira’ il caro mattarella.
    Aspettiamo con tremenda ansia le notizie del caso.

    • Giovanni PEIS on 16 Giugno 2020 at 09:56
    • Rispondi

    Che Casaleggio e il suo movimento abbiano intascato 3 milioni da Chaves e Maduro e poi si siano impegnati così poco a sostenere le sue ragioni, è un comportamento da veri imbroglioni. Questo però non dimostra che Maduro sia un dittatore nel senso peggiore della parola come strombazzano i Natisti. Non mi sembra una buona politica per gli italiani leccare sempre i piedi agli USA.

Rispondi