Centrodestra, Meloni: A piazza del Popolo per dare voce a milioni di italiani esasperati, in tutte le maggiori piazze italiane petizione FdI per elezioni subito

Sabato prossimo, ore 10.00, saremo a Piazza del Popolo (Roma) per dare voce a milioni di italiani esasperati da questo governo di incapaci e anti-italiani. L’Italia ha bisogno di un governo di patrioti che aiuti la nostra Nazione a rialzarsi e a pensare in grande. Sarà inoltre possibile firmare, in tutte le maggiori piazze italiane, la petizione di Fratelli d’Italia per chiedere elezioni subito. Potete firmare anche online.

Questo è il link per sottoscrivere online la petizione:

https://www.fratelli-italia.it/pde5stelleacasa/

Condividi

3 commenti

    • Federico Puglia il 3 Luglio 2020 alle 21:02

    il fisico (per ora, spero…) non me lo permette ma, SARÒ’ CON VOI CON TUTTO IL CUORE!

    • Gino Cerutti il 4 Luglio 2020 alle 11:09

    TUTTI NOI CHIEDIAMO :
    IL VOTO AGLI ITALIANI. In nome del principio costituzionale della sovranita’ POPOLARE. Non appena possibile. Contro le manfrine politicantesche di PD, LEU, 5 STALLE. E Vaticano di Bergoglio e dei gesuiti.
    NO ALLE CENSURE SULL’ INFORMAZIONE E LA COMUNICAZIONE. Nessun cedimento alla proposta sboldrinesca di considerare reato penale ogni critica alla dottrina LGBT, millantando che si tratti di… “omo trans fobia”. Parolone contorto, come le teste che l’hanno concepito.
    NO ALL’ INVASIONE A MASSA CRESCENTE DI CLANDESTINI, mascherata da decenni come “emergenza umanitaria” a uso e consumo di TRAFFICANTI, SPECULATORI, PARASSITI, in vista dello sfacelo economico, giuridico, politico e morale di una Italia come “terra di mezzo” euro africana. Per rimpolpare di VOTI la sinistra. NO ALLO JUS SOLI. NO ALLO JUS CULTURAE.
    NO AL SACRIFICIO DELLE PICCOLE E MEDIE AZIENDE, IN NOME DEGLI INTERESSI MERCATISTICI DI MULTI NAZIONALI E MERCATO CINESE, IN ESPANSIONE VORACE E PREDATORIA.
    NO AI RISCHI DI UNA DITTATURA SANITARIA, finalizzata a norme liberticide contro i cittadini. QUANDO INVECE I CRIMINALI VENGONO RIMESSI praticamente IN LIBERTA’… vedi DECRETI del BONAFEDE.
    NO ALLA DISTRUZIONE DELLA FAMIGLIA TRADIZIONALE, I NOME DEL GENDER E DEL LGBT.
    L’ elenco non e’ completo, ma chi sara’ nella piazza di Fratelli di Italia, si ricordi che una MAGGIORANZA SILENZIOSA DI MOLTI MILIONI DI ITALIANI, ESISTE e cerca voce anche grazie a quanti manifesteranno. In attesa di poter riporre nelle urne elettorali il proprio giudizio, troppo a lungo impedito.

    • Franco Cordiale il 4 Luglio 2020 alle 11:14

    Sara’ buona cosa anche firmare la petizione proposta da Fratelli di Italia. Provvedero’.

Rispondi