Immigrazione, Meloni: Italia in ginocchio ma PD pensa allo ius soli

L’Italia al collasso tra aziende e italiani in ginocchio, continui sbarchi e immigrati che fuggono dalla quarantena (molti positivi al Covid)… e a cosa pensa il Pd? Allo Ius Soli.
Non bastava l’inutile sanatoria della Bellanova, il cui unico risultato – come avevamo previsto – è stato quello di incentivare gli sbarchi, la sinistra al governo spinge affinché l’Italia diventi ufficialmente il campo profughi d’Europa.
Faremo le barricate per fermare la furia immigrazionista e anti-italiana della sinistra e per dare alla nostra Nazione un governo che abbia come priorità l’Italia e gli italiani.

Condividi

19 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • Giuseppe il 3 Agosto 2020 alle 09:28

    MA QUALI BARRICATE!! FATE CADERE QUESTO SGOVERNO CON OGNI MEZZO!! E POI ATTENZIONE!! QUANDO MENO CE LO ASPETTIAMO, CI SARÀ LA RAPINA AI CONTI CORRENTI NOTTE TEMPO COME IL 9 LUGLIO DEL 1993.VUOTATELI IN FRETTA E TENETE I SOLDI SOTTO IL MATERASSO. OCCHIO!! D’ALTRA PARTE DOVE TROVANO I SOLDI PER MANTENERE GLI IMMIGRATI, I MAFIOSI LIBERATI ECC? A PROPOSITO ….TUTTO FINITO LO SCANDALO DELLE RIVOLTE IN CARCERE? E I RICOLLOCAMENTI DEGLI IMMIGRATI IN EUROPA CHE FINE HANNO FATTO???

      • Pino 007 il 5 Agosto 2020 alle 12:04

      Da aggiungere,….. ma i mafiosi che se ne sono andati a casa per paura del Covid, sovvenzionati dal pirla di bonafede, quando tornano in galera? Oppure tutto e’ passato nel dimenticatoio???

    • Ivano Saletta il 3 Agosto 2020 alle 09:52

    Barricate, parlate di grappe, vero? Continua ad uscire questo termine.. Tantissima gente non aspetta che di essere guidata all’azione per ribaltare questo carrozzone, ma le parole non bastano. Si perde credibilità!

    • Marco Giacinto il 3 Agosto 2020 alle 09:52

    Scusa Giorgia, non è che anche tu rientri nel novero dei furiosi da tastiera? Di quali barricate stai parlando? Tu vuoi essere contro questi criminali, ma col consenso dei tribunali e dei carabinieri. A far questo sono capace anch’io. Scusa la franchezza, ma sono stanco di vedere i fatti negativi da una parte e solo parole positive dall’altra

    • Marco Giacinto il 3 Agosto 2020 alle 10:01

    Scusate il bis ma leggo ora su La Stampa che un magnate ucraino s’è comprata l’isola di Gallinara. Ecco, per pagare il mantenimento degli immigrati non resta che svendere il Paese: https://www.lastampa.it/savona/2020/08/03/news/venduta-a-un-magnate-ucraino-l-isola-gallinara-valore-10-milioni-di-euro-1.39154089. Si comincia con unisoletta, poi non si sa dove si andrà a finire…

      • Pino 007 il 5 Agosto 2020 alle 12:13

      Chiaro, l’isola e’ sotto tutela e non gli si puo’ fare nulla, ma…… sempre il MA, fino a quando? Poi piano piano, una cosa oggi una domani e addio isola e patrimonio, basta che il magnate ucraino sventoli un paio di rotoli di euro e…… addio isola. Poi se in futuro i comunisti rimarranno al governo,,,,, il gioco e’ fatto.

    • Giorgio il 3 Agosto 2020 alle 10:25

    Questa è una situazione dalla follia totale, un popolo gestito da un branco di ipocriti che sembra di un’altro stato!!! Siamo impazziti?? Le origini di uno stato di grandi lavoratori che sono andati fuori per il mondo . Fuori per il mondo dovevamo solo esclusivamente lavorare e zitti!! Arrivano questa gente non voglio generalizzare la cosa ci sono delle brave persone,la rimanenza è all’occhio di tutti davanti a una tv.arrivano questi incompetenti del governo si rendono conto di cosa siamo parlando?? Altre a questo una emmergenza virus che noi italiani abbiamo fatto sacrifici per 3 mesi per arginare parzialmente questo virus???stiamo scherzando??

      • Gino Cerutti il 3 Agosto 2020 alle 11:54

      INVASIONE PROGRAMMATA E SISTEMATICA CONTRO GLI ITALIANI. NON SERVONO TROPPE PAROLE. UNA COSA MELONI LA POTREBBE FARE. UNA PETIZIONE POPOLARE URGENTE ON LINE, TIPO : BASTA INVASIONE ! E INVIARE I NUMERI CORREDATI DI NOMI E FIRME AL QUIRINALE E A MONTECITORIO.
      SUbito dopo attaccare in parlamento.
      I SINISTRONZI DEVONO SENTIRE E TEMERE CHE STANNO TIRANDO TROPPO LA CORDA.

    • Giuseppe il 3 Agosto 2020 alle 10:33

    Ottimo!! E GIÀ CHE CI SIAMO, VENDIAMO SARDEGNA, SICILIA CON IN OMAGGIO EGADI ED EOLIE, PIÙ ASINARA, GORGONA, GIGLIO E ELBA MI PARE CHE, COME CAMPI PROFUGHI CI SIA ABBASTANZA SPAZIO! VENGHINO SIOR SIORI!!!!

    • Giorgio Soffritti il 3 Agosto 2020 alle 11:40

    Cara Giorgia, la colpa di tutto ciò è anche Vostra, delle opposizioni.
    Se LORO sono i primi a cancellare la Costituzione e a fare quel che gli pare, imparate, e fate fare agli italiani il bene per il Paese.
    Cacciamo via questi schifosi.
    Non è ancora ora?

  1. I più inutili ipocriti devia problemi reali dell’Italia sono sempre la sinistra.Pensano solo ai cavoli loro.Con lo ius soli,loro,i furbetti,cercano di accaparrare milioni di voti,anche se distruggono la nostra civiltà ed il bello è che hanno una faccia tosta,perchè sanno che Mattarella,non ci da il nostro diritto di votare. E’ sfacciato il suo agevolare la sinistra;con la caduta di Conte (del cavolo) primo,il suo dovere era di dare il diritto al popolo di decidere chi dovesse governarci e non lui. Quindi siamo sotto dittatura ed il popolo pecorone sta quieto.Io ho 80 anni;e sono invalido 100%;ma verrei volentieri a fare una rivolta civile contro gli oppressori.. Ma ci vorrebbe anche qualche generale non asservito al lusso che gli hanno dato i comunisti. Gente senza onore o Patria???

    • Gino Cerutti il 3 Agosto 2020 alle 11:56

    SERGIO DETTO IL MUMMIARELLA. IL PRIMO COLPEVOLE E’ LUI .

    • Riccardo Crocetti il 3 Agosto 2020 alle 13:29

    In un improvviso ” cupio dissolvi” mi auguro che la sostituzione coatta di popoli attutata dalla sinistra di merda abbia un successo tale da distruggere completamente il turismo della Sicilia ( non ho nulla contro i siciliani normali, ma detesto quelli rossi) , poi vediamo se certa gente ,da quelle parti raglia ancora su “Accoglienza”, “integrazione” e tutte quelle cazzate.

      • Franco Cordiale il 6 Agosto 2020 alle 18:57

      Da ex elettore di sinistra, ritengo assolutamente necessario, se vogliamo continuare ad esistere come ITALIA NAZIONE E COME POPOLO ITALIANO, che FDI raccolga e anzi superi un quarto dell’ elettorato totale. Alle politiche del 1948 fu necessaria la famosa “diga anticomunista” contro il modello sovietico avanzate. Ma oggi serve un’ altra barriera, ancora piu’ forte, fatta di argomentazioni e di mobilitazioni, anticamera del voto popolare il prima possibile.
      CONTRO TUTTI I NEMICI E I TRADITORI DEL NOSTRO PAESE. Travestiti da intellettuali salottieri del mainstream, da immigrazionisti con e senza la tonaca e la tiara papale, da europeisti ad oltranza, da sardine, da CESSI sociali, da economisti senza economia e da scienziati senza scienza. Da padroni del discorso, manipolatori delle masse con il verbo “politicamente corretto” alla Scalfari e SOCI. Travestiti da presidente della repubblica, silente e CONNIVENTE.
      PREPARIAMO IL MOMENTO DEL VOTO. Sara’ davvero riprendere e porre in atto il principio costituzionale del POPOLO SOVRANO.

    • Luisa il 3 Agosto 2020 alle 16:18

    Cara Giorgia, il PD si è accorto che lo stipendio glielo pagano gli italiani con il loro lavoro che adesso manca perché chiudono le attività produttive. Ma loro hanno altre priorità a cui pensare (ius soli e migranti).
    MANDIAMOLI A CASA PRIMA CHE FACCIANO ALTRO DANNI.
    Mattarella è il padre degli italiani? Un padre tutela i propri figli pensa al loro bene alla salute al loro lavoro. Ma non mi sembra che sia così. Vogliamo votare te Giorgia che hai a cuore il bene degli italiani .

    • Alessandro il 4 Agosto 2020 alle 09:06

    Pd + m5s e ciurma al seguito sono i veri disfattisti e traditori d Italia con annessi elettori e chi gli ha fornito la procura per sgovernarci svergognandoci davanti al mondo intero W l Italia W gli Italiani Veri.

    • Pino 007 il 5 Agosto 2020 alle 12:21

    Fino ad ora le parole sono state tante, ma tante, ma tante…….anche troppe.
    Vediamo se incominciamo con qualche fatto, non vi pare che e’ arrivata l’ora?

    • Sandro il 19 Agosto 2020 alle 07:03

    Basta per favore!se vi e’ rimasto un po di amore pet la patria fermate gli sbarchi.basta basta

    • Luisa il 19 Agosto 2020 alle 21:27

    In una situazione così grave non pensare agli italiani di cui a voi
    non ve ne frega niente, vi ricordiamo scaldasedie inutili che lo stipendio siamo noi italiani a pagarlo. Ma perché non salite su un barcone e sparite per sempre

    . .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.