Caso Marò, Meloni: Governo italiano spieghi quella che sarebbe una vergognosa e inaccettabile sottomissione alle autorità indiane

Dopo anni di ingiustizie, i nostri Marò ancora costretti a subire umiliazioni da parte dell’India. Condividendo le parole di Massimiliano Latorre, chiedo ufficialmente spiegazioni al governo italiano su quella che sarebbe una vergognosa e inaccettabile sottomissione alle autorità indiane.

Condividi

12 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • Giorgio il 5 Agosto 2020 alle 13:36

    È una novità?? Questi ometti lo hanno nel DNA come è successo diverse persone della sinistra per arrivare a quello che volevano sono andati a condizioni perché si è dimostrato che hanno la coda pi paglia!

    • Ben il 5 Agosto 2020 alle 14:22

    ERA NATO TUTTO PER RITORSIONE ALLO SCANDALO (? lo sapevano tutti) DELLE TANGENTI DATE PER LA COMMESSA DI ELICOTTERI PER LE FORZE ARMATE INDIANE , VENDITA POI SFUMATA E FINITA IN TASCA AI FRANCESI, MA GLI INDIANI DEVONO SALVARE LA FACCIA …

  1. Quello che mi scontenta l’anima ed il cuore è che eravamo la più inventiva,intellettuale,artigianale,ed artistica nazione del mondo (Da Leonardo da Vinci,Grandi,Volta,Meucci, Marconi etc..etc..e questi schifosi omuncoli della sinistra,ci fanno mettere i piedi in testa anche dai più arretrati paesi. Ma dico io,un po di decoro,onore di essere italiano,lo hanno mai avuto questi miserrimi omini?….non credo,nemmeno sappiano cosa è l’onore e la ONESTA sotto tutti i punti di vista!

    • fabrizio cagnolati il 5 Agosto 2020 alle 15:29

    non sopporto questi omuncoli !!!!!!

    • Giorgio Soffritti il 5 Agosto 2020 alle 16:16

    Cara Giorgia, per dare a Te, e agli Italiani, una spiegazione plausibile e accettabile, sarebbe necessario avere un Governo con Ministri muniti di “palle”.
    Purtroppo oggi non abbiamo quel Governo.
    Ti ricordi, era il 1991-1992, quando Bettino Craxi fece circondare la base americana di Sigonella dai Carabinieri?
    Quel Governo, ma soprattutto il Premier, le palle le aveva.
    Oggi, a Palazzo Chigi e negli altri palazzi dei ministeri, ma anche sul colle alto, è installata gentucola asservita ad altri che al popolo italiano.
    Che siano l’Eurogermania, la Cina o Big Pharma e Bill Gates, poco importa.
    Fatto sta che noi popolo italiano siamo continuamente bastonati e presi in giro (mi sono trattenuto) da gente furba senza scrupoli, ma senza attributi e senza alcuna dignità.
    Ma come fanno ad essere lì?
    Possono essere così stupidi gli italiani che li hanno votati e che, ancora, non si rendono conto di cosa hanno fatto (sia “loro” che chi li ha votati)?
    Se così è, non abbiamo altro scampo che scappare da questo bel posto, che è la nostra Patria.
    Ti prego, fai qualcosa, qualcosa di importante!

    • Luigi il 7 Agosto 2020 alle 00:49

    Dopo quanto fatto da Monti,l’India può permettersi di fare con noi quello che vuole.

    • Paolo il 7 Agosto 2020 alle 01:31

    Buona sera alla signora Meloni e a tutti i commentatori. Il caso Marò, ovvio che l’Italia , è legata mani e piedi da compromessi per motivi occulti. Nel caso Marò si parlò di elicotteri che l’India doveva acquistare e ciò mi sembra abbia compromesso la possibilità di contrattazione con l’India , per lo stesso motivo di compromessi e sottomissione a Paesi stranieri MAI fu permesso la richiesta di danni e giustizia come successe alle vittime della funivia in Trentino falciata dai caccia Usa i cui piloti “giocavano”! Sono esempio emblematico di compromessi tra governo Italiano e altri Paesi. Quindi? Quindi è motivo di effettuare un cambiamento e il cambiamento è possibile solo se potremo andare a votare! Il signor Monti , andò al governo grazie alla abdicazione del signor Berlusconi, molti Italiani furono contenti ma “lacrime e sangue” , arrivarono e non poteva essere diverso con un ex dipendente di Goldman Sachs, esempio classico del sistema delle ” porte girevoli”, si esce da Goldman Sachs per far parte di governi compiacenti alla banca d’affari Americana e il signor Monti lo disse chiaramente: ” necessario abbassare la democrazia e la sovranità Italiana”. Disse anche che la crisi Europea era necessaria agli USA! Il signor Berlusconi non andava bene , perchè non era confacente all’idea Americana di dominio. Berlusconi ha unidea diversa sul profitto che non può piacere ai finanzieri che vogliono speculare sul lavoro . Se ogni ministro Italiano avesse un nuimero di dipendenti come Berlusconi, beh, non sarebbe male. Ma anche in quel caso fu assalito per l’immoralità di Berlusconi , d’accordo ma se il mio datore di lavoro si paga escort e fa festini, per me lavoratore è importante che mi paghi per il lavoro che faccio e poi lui, faccia il cavolo che vuole! Quanti imprenditori e capi di stato conducevano vita immorale ma irreprensibile come risultati sul loro lavoro o presidenza? Il presidente John Kennedy, pare che avesse vita privata ( sottolinei privata) libertina ma fu presidente coi fiocchi e infatti venne ucciso e in seguito tutti i Kennedy furono sterminati. Forse perchè dichiararono che il cittadino Americano non sarebbe mai stato libero finchè esistessero spread e pil che pilotavano l’economia. Non aveva molto torto. Noi siamo schiavi del “quarto reich” che ci impone in cambio di darci denari NOSTRI, di trasformarci in una Nazione rifugio per immigrati clandestini! Signori miei questa è la cruda verità! Intenzione dichiarata di ridurci come stato zimbello davanti al resto dell’Europa! Questo è cosa nefasta e cattiva, vogliono ridurci in Paese dove regni lo scontro sociale , in più questo governo non votato asseconda la volontà di questa finta unione di uccidere la nostra economia. Prova è il prorogare l’emergenza nazionale per un virus che è praticamente sparito! Il signor Salvini rischia la galera , molti gli danno ragione ma deve sparire dal parlamento, come ministro dell’interno aveva fatto il propriio dovere : salvaguardare i confini territoriali Italiani dall’invasione di clandestini! Questa la verità! Un caro saluto a lei signora Meloni e a tutti!
    Paolo.

    • MARIA GRAZIA bielli il 7 Agosto 2020 alle 10:58

    Come sempre non è questione di Giustizia ma d’interessi economici. Questo ne è l’esempio più lampante. Adesso la sinistra giustizialista non Onora l’Arma, ma difende chi l’offende e magari la vorrebbe disarmata. Non siamo più un Paese libero che rispetta i dettami costituzionali. Un Paese allo sfascio. Spero nelle elezioni! Solidarietà per i Nostri Marò!

    • Franco Cordiale il 8 Agosto 2020 alle 11:50

    BASTA UN SEMPLICE ELENCO, SENZA COMMENTI.
    – Militari italiani arrestati in modo fraudolento. Se erano realmente colpevoli, si sarebbe richiesto loro di presentarsi in tribunale, invece di trattarli da MALVIVENTI fuggitivi ed inaffidabili.
    – Pastoie e lungaggini a non finire, facendo passare gli anni, fino al verdetto del tribunale internazionale dell’. Aja sulla loro giudicabilita’ nel paese di provenienza.
    – Sudditanza totale delle FF AA in missioni estere alla dipendenza di interessi altrui: AD esempio la LIBIA DI SERRAJ, dove peraltro devono operare DISARMATE !
    – Invece gli stranieri spadroneggiano ! Ricordate le decisioni del pentagono USA dopo la strage del CERMIS, imputabile ad un ricognitore Prowler degli USA che trancio’ i cavi della funivia ?
    – E il Vaticano di Bergoglio, che ci detta l’agenda di politica estera in fatto di IMMIGRAZIONE CLANDESTINA ? Una linea “umanitaria” solo in apparenza, che vuole ricattare moralmente gli italiani, specie da Lampedusa, naufragio del 2013, costringendoli a rinunciare a vivere in uno STATO DI DIRITTO, alla merce’ di invasori MANOVRATI e spesso usati per fini abietti, facendosi scudo di problemi oggettivi, spesso, ma IPOCRITAMENTE SCARICATI SOLO ADDOSSO ALL’ ITALIA. Che vorrebbe certo i corridoi umanitari, ma per i VERI PROFUGHI, che ne avrebbero diritto.
    – E ONG, ONLUS, COOP, FAZIONI SINISTRORSE E LOBBIES CORRELATE… gente che ci governa usando i poteri dello Stato, ma CONTRO LA NOSTRA COSTITUZIONE E LE SUE LEGGI. Lobbies straniere che “fanno caritativa” ma non certo sobbarcandosi costi e rischi a casa loro, cio’ che ogni onesto missionario ha sempre fatto. MENTECATTI CHE NON SONO ALTRO.
    Davvero servirebbero ramazza e mocio con tanto di efficaci detergenti !
    In fondo basterebbe una scheda elettorale. Per informazioni rivolgetevi al signor Sergio Mattarella. Grazie.

    • Paolo il 9 Agosto 2020 alle 23:04

    Buona sera a tutti i commentatori e alla signora Meloni. Ci dice ,questo governo non votato che noi Cittadini siamo in una botte di ferro , massimamente tutelati , vero ma il fatto è che bisogna capovolgere ciò che dicono per sapere la verità. Loro , i signori del governo si sono saldati in una botte di ferro per rimanere al potere e ci raccontano menzogne a iosa con l’aiuto di un giornalismo compiacente che asseconda la divulgazione del terrore e gratifica le panzane! Penso che i ittadini Italiani lo capiscano e spero che le prossime votazioni capovolgano la situazione. Sono consapevole che molti giudichino il signor Salvini non bene ma se si valutano i fatti e la realtà , il governo attuale deve essere valutato non male ma pessimo! Siamo veramente alla mercè di un pilotaggio straordinario che cerca di capovolgere i fatti e far credere che l’opposizione sia bugiarda ma i fatti dicono il contrario! Un governo di un Paese serio , rifiuta i clandestini e non condanna un ministro dell’interno che tutela i confini e impedisce l’ingresso di persone NON autorizzate, questo il primo punto. Il Cittadino Italiano ha diritto di essere trattato come posessore del Territorio e non deve passare come Cittadino di serie “B” , invece avviene ciò! Non si nega alloggio e vitto ai rifugiati VERI! Ma qui in Italia siamo al paradosso con la volontà di questo governo di fare una sanatoria e regolarizzare gli immigrati clandestini , errore enorme che pone tutti sullo stesso piano rischiando che si lascino arrivare anche terroristi. Gli immigrati devono essere aiutati a casa loro ma ciò non viene fatto perchè a molti Paesi conviene creare conflitti sociali e far avvenire scontri tra poveri. Le nostre città sono invase da persone che si appropriano di appartamenti e occupano edifici fatiscenti , così creano sistemi di incremento della illegalità. Questi sono fatti che dimostrano che la finta unione europea se ne frega del problema, anzi spera in una crisi sociale . Gli Italiani sono definiti razzisti ma invece sono semplicemente stufi e ne hanno i tubolari pieni! Questo governo si auto gratifica ma uccide la libertà del Cittadino , ha minato la socializzazione, impedisce il contatto interpersonale, ha fatto precipitare l’Italia indietro di secoli al tempo dei lazzaretti, della peste bubbonica del colera, della lebbra! Questa è la verità! Il Popolo ha perso fiducia nelle forze dell’ordine ,non impegnate contro l’illegalità ma impegnata a scoprire chi prende il sole sulla spiaggia senza mascherina! Impegnata a vedere chi si da la mano e non mantiene la distanza ,come se non fossimo i immersi in un atmosfera radioattiva ,si preoccupano di 718.00 morti al Mondo per coronavirus ma degli 8.000.000 ,otto milioni di morti all’anno per le sigarette e 3.000.000 di morti per alcool? !! Ma queste morti portano denari alle multinazionali e quindi vanno bene!! Signori miei ,siamo o no presi per i fondelli! Certo è meglio dire che va tutto ben madama la marchesa| E non parliamo dello scempio economico, l’economia parla sempre di numeri e bilanci ma l’uomo non è MAI nominato e infatti nelle fabbriche i nomi sono sostituiti da numeri. Noi fino agli i anni 80′ siamo riusciti a comperare la casa e strumenti durevoli , oggi la generazione attuale cambia telefonini più spesso che le mutande e il fatto non fa scalpore perchè, non hanno vissuto in tempi in cui si dava valore alla qualità e non al possesso, si sa che il possesso è illusione , tutto ciò che hai rimarrà qui ,forse agli eredi ma siamo sicuri che avverrà? Questa in sintesi è realtà che ci consiglia di pensare e di valutare il valore della vita che deve essere dignitosa e permeata di libertà altrimenti diventa una squallida sopravvivenza priva di valori! Così penso e così scrivo! Auguro una buona vita a tutti.
    Paolo

    • Pino 007 il 20 Agosto 2020 alle 07:35

    Conoscendo costoro, mi viene da ridere. Con il loro tentennare della testa sembrerebbe che abbiano capito il possibile problema, ma in effetti ti stanno fregando in pieno. Vogliono solo avere ragione loro e non sentono scuse. Se poi mettiamo il problema dei Maro’ in mano a di maio, allora abbiamo fatto tombola.
    Uno non capisce e l’altro fa finta di non capire. Di questo passo ai Maro’ conviene trasferire tuitta la loro famiglia in India, tanto il caso non si risolvera’ mai,….. salvo che al MAE vada un personaggio di spiccata preparazione internazionale sulle leggi. Attualmente il MAE e’ scoperto

    • Pino 007 il 21 Agosto 2020 alle 09:46

    Non credo che i Maro’ potranno dire fine al loro incubo. Con un ministro al MAE piu’ capra che pecora, non sapra’ mai come gestire questa spinosa situazione, tenendo in conto che gli indiana per natura non amano perdere. Con il loro tentennare della capoccia ti fregano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.